Pulire le seppie

Pulire le seppie
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    0 min

  • Calorie a porzione

    60 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Pulire le seppie è molto importante e non facilizssima da mettere in pratica se non si conoscono bene i trucchi del mestiere. Pulire le seppie è fondamentale per pttenere delle ricette da chef e anche per avere la certezza di un prodotto ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 4 Seppie
Preparazione

● Per prima cosa lavate le seppie sotto l’acqua corrente. Poi prendetene una e sfilate l’osso dalla sacca, usando due dita.

● Tagliate la testa, che metterete da parte; tirate via le interiora (facendo attenzione a non rompere la sacca con l'inchiostro) e gettatele.

● Togliete la pelle, che dovrebbe venire via molto facilmente: sciacquate bene e fate scolare in un colino.

● Con una leggera pressione delle dita levate il becco dalla testa: è situato al centro ed è piuttosto duro.

● Tagliate via gli occhi, facilmente riconoscibili ai lati della testa. Infine sciacquate bene.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

Per eseguire queste operazioni di pulizia vi consigliamo di indossare dei guanti, per non macchiarvi.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. ottime e chiare indicazioni

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento