Gelato all'ananas senza gelatiera

Gelato all'ananas senza gelatiera
  • vaschetta da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    0 min

  • Calorie a porzione

    340 Kcal

  • Note

    20 minuti + 3 ore + 10 minuti di riposo


5 stelle in base a 2 recensioni

Gelato all'ananas senza gelatiera: una vera golosità che potrete, volendo, servire direttamente dentro un frutto di ananas svuotato! Bello oltre che buono! 

ingredientiINGREDIENTI
  • 1/2 Ananas
  • 120 g di Ananas sciroppato
  • 2 cucchiaini di Zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di Rum
  • 1/2 cucchiaino di Aroma alla vaniglia
  • 250 ml di Panna fresca
Preparazione

• Mettete la panna in frigorifero. Nel frattempo dedicatevi alla pulizia del vostro ananas: eliminate il ciuffo con un coltello, quindi rimuovete la base tagliandola per circa 4 cm. Posizionate il frutto su un tagliere in posizione verticale.

• Tenendo ferma un'estremità con una mano tagliate, con l'altra mano, lateralmente, la buccia con un coltello. Quindi, con uno spelucchino, eliminate tutti i peduncoli marroni.

• Con un levatorsoli eliminate la parte legnosa e tagliate l’ananas a fette che metterete in una ciotola insieme alle fette sciroppate.

• Trasferite la frutta in una capiente padella e aggiungete il rum, lo zucchero a velo e la vaniglia. Fate andare a fuoco medio per 15 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

• Frullate il composto ottenuto con un minipimer travasandolo prima in un contenitore dai bordi alti e poi ponetelo in freezer per 15-20 minuti.

• In un contenitore montate la panna (che dovrà essere a questo punto ben fredda) a neve fermissima con le fruste.

• Unite la purea di ananas e la panna montata in un capiente contenitore mescolando con un mestolo di legno, delicatamente, dall'alto verso il basso. 

• Trasferite il composto in un recipiente di acciaio rettangolare, ricoprite con carta stagnola e mettete in congelatore per 3 ore rimestando dopo 1 ora per rompere i cristalli di ghiaccio (se lo mescolate altre due volte, a distanza di 1 ora, verrà ancora più cremoso!). 

• Estraete il contenitore dal freezer 10 minuti prima di servire il gelato e versate nelle coppe.

Camilla Innocenti

I consigli di Camilla

• Potrete servire il vostro gelato direttamente nell'ananas svuotato per ottenere le fette! 

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. Ma che bella presentazione. ottima idea

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento