Pasta biscotto

Pasta biscotto
  • impasto da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    7 min

  • Calorie a porzione

    230 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

La Pasta biscotto o biscuit è una ricetta base molto versatile usata soprattutto per preparare golosi rotoli, tronchetti ripieni e girelle farcite.  

ingredientiINGREDIENTI
  • 50 g di Farina 0
  • 50 g di Fecola di patate
  • 4 Uova
  • 150 g di Zucchero semolato
  • 1 Limone bio
  • 2 cucchiai di Zucchero semolato (per spolverizzare)
  • Sale
Preparazione

• Preparate la pasta del rotolo. Fate sciogliere il burro per la teglia in un pentolino. Foderate la placca con carta da forno e spennellatela con il burro sciolto; spolverizzatela di farina, poi togliete l’eccedenza e mettete la placca da parte.

• In una ciotola capiente sbattete le uova qualche secondo con le fruste elettriche, poi versatevi lo zucchero semolato e un pizzico di sale. Montatele fino a ottenere un composto gonfio e chiaro, quindi aggiungete il succo e la scorza grattugiata del limone. 

• Mischiate bene farina e fecola di patate in una ciotola, poi setacciateli sul composto di uova poco alla volta, mescolando con una spatola dal basso in alto, con molta attenzione per non smontarlo.

• Versate l’impasto nella placca preparata con la carta, livellatelo delicatamente con una spatola, fino a 1 cm circa di spessore; dategli una forma il più possibile rettangolare e infornate per 7 minuti a 220°C.

• Nel frattempo spolverizzate un telo con metà dose di zucchero; quando la pasta è cotta rovesciatela sul telo, poi staccate il foglio superiore con attenzione. Distribuite sulla superficie il resto dello zucchero e arrotolate la pasta immediatamente, finché si sarà raffreddata.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se non dovete utilizzare la pasta biscotto subito, conservatela in frigorifero ricoperta dai due fogli di carta forno fino ad un massimo di un paio di giorni. Se vi occorre conservarla per più tempo potete congelarla.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. buona davvero

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento