Pasta brisée light

Pasta brisée light
  • impasto da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    0 min

  • Calorie a porzione

    170 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Per la Pasta brisée light, sappiate che è sensibile al calore, quindi usate burro freddo di frigo e acqua ghiacciata; la pasta va lavorata il meno possibile. 

ingredientiINGREDIENTI
  • 150 g di Farina 0
  • 150 g di Ricotta fresca
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Acqua fredda
  • 1 pizzico di Sale
Preparazione

Con le dosi di questa ricetta si ottengono circa 230 g di impasto, che corrispondono a 1 Confezione di Pasta brisée pronta. Se nella ricetta sono previste 2 confezioni, raddoppiate le dosi di tutti gli ingredienti.

• Setacciate la farina in una ciotola, unite un pizzico di sale e mescolate.

• Unite la ricotta e iniziate a lavorare, aggiungendo via via dell’acqua fredda, fino a ottenere un composto leggermente appiccicoso ma omogeneo. Cercate di non lavorare troppo l’impasto.

• Formate una palla, schiacciatela e sigillatela con la pellicola alimentare. Trasferitela in frigo per circa un'ora prima di utilizzarla.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete anche preparare una dose doppia di brisée light, così da averne di scorta. Dopo aver fatto riposare la pasta, stendetela in due dischi sottili, appoggiateli su due fogli di carta forno e arrotolateli separatamente non troppo stretti, insieme ai loro fogli. Si manterranno in frigo per 2 giorni circa e in freezer 2-3 mesi. Togliete la pasta brisée dal freezer 2 ore prima di utilizzarla.

• Se vi piace, potete aromatizzare la vostra brisée con delle spezie. Se la preparazione sarà per ottenere un dolce, aggiungete nell’impasto della scorza grattugiata di limone o di arancia bio, oppure un pizzico di cannella o qualche goccia di estratto di vaniglia. Se dovete preparare un piatto salato, grattugiate nell’impasto un po’ di noce moscata; oppure condite con un pizzico delle vostre erbe secche, finemente sbriciolate; o insaporite con del parmigiano grattugiato.

• Quando cuocete questa pasta brisée non eccedete nella cottura, per evitare che diventi troppo secca e croccante.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Grazie... ottimi consigli

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento