Pane fatto in casa

Pane fatto in casa
  • pane da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    330 Kcal

  • Note

    5 ore di riposo


4,5 stelle in base a 2 recensioni

Oggi, il pane (semplice o aromatizzato in tantissime varietà) è uno dei patrimoni più importanti dell'umanità e, senza alcun dubbio, il prodotto da forno più apprezzato in Italia dato che, insieme alla pasta (i due temibil... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Farina 0
  • 300 g di Farina di Manitoba
  • 50 g di Semi misti
  • 1 cucchiaino di Zucchero semolato
  • 300 ml di Acqua
  • 7 g di Lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di Sale
Preparazione

• In una ciotola capiente mescolate le due farine, aggiungete lo zucchero, il lievito e poi i semi.

• Incorporate l’acqua tiepida, poco alla volta, mescolando con un cucchiaio e, quando l’impasto sarà ben amalgamato, unite il sale. Se l’impasto lo richiede, aggiungete ancora acqua tiepida, il composto dovrà risultare morbido e appiccicoso.

• Lavoratelo per una decina di minuti, quindi spolverate la superficie con un po’ di farina, coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare la pasta al riparo da correnti e a temperatura costante per 3 ore.

• Trascorso il tempo indicato, rovesciate l’impasto sulla spianatoia infarinata e, con mani infarinate, conferitegli una forma più o meno rettangolare.

• Procedete piegando il vostro rettangolo a tre, prendete il bordo destro e portatelo al centro e sovrapponetevi quello sinistro e poi ripetete la stessa operazione dal basso in alto. Girate l’impasto sotto sopra in modo che le pieghe siano a contatto con il piano e dividetelo in tre parti uguali.

• Date forma ai vostri filoncini e spolverateli con un pochino di farina, quindi trasferiteli su una teglia rivestita di carta apposita. Copriteli con un canovaccio e proseguite la lievitazione, a temperatura costante, per altre 2 ore.

• Scaldate bene il forno a 250°C (modalità statica) e cuocete il pane per 20 minuti, dopodiché abbassate la temperatura a 160°C (modalità statica) e proseguite la cottura per altri 25-30 minuti.

• A cottura ultimata fate raffreddare il pane su di un griglia prima di gustarlo.

Romina Bartolozzi

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. ottimo

  2. Proprio quello che cercavo

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento