Hamburger classico

Hamburger classico
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    5 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    430 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 4 recensioni

L'Hamburger classico è una ricetta speedy veloce veloce, facile facile, che trasforma una preparazione apparentemente rustica e frugale (il classico sandwich) in una pietanza sfiziosa, che non ha nulla da invidiare, in fatto di gusto, ai piatti unici... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 4 Panini da hamburger al sesamo
  • 4 Hamburger di manzo
  • 4 Pomodori rossi piccoli
  • 1 Cipolla rossa media
  • 4 foglie di Lattuga
  • 200 g di Patatine surgelate
  • Olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

● Versate abbondante olio di semi in una padella dai bordi alti; ponetela sul fuoco e scaldatelo a fiamma moderata facendo molta attenzione che non raggiunga il punto di fumo.

● Quando è sufficientemente caldo, versatevi con molta attenzione le patatine e friggetele finché saranno dorate e croccanti.

● Nel frattempo lavate il pomodoro, affettatelo e conditelo con un filo d'olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Lavate anche la lattuga e asciugatela; sbucciate la cipolla e tagliatela ad anelli abbastanza alti.

● Cuocete l’hamburger sulla piastra ben calda qualche minuto per lato, in modo che all'interno la carne risulti cotta, e alla fine aggiustatelo di sale. 

● Tagliate in due il panino, adagiate sulla base la lattuga, poi l’hamburger, il pomodoro condito e qualche anello di cipolla, quindi richiudete il panino.

● A questo punto le patatine saranno cotte: scolatele, appoggiatele su carta da forno perché rilascino l'olio in eccesso, salatele leggermente e servitele insieme al vostro panino.

Pamela Tescari

I consigli di Pamela

● Se vi piace la carne poco cotta, non usate quella comprata già tritata, ma macinatela da voi. Prendete una fetta di carne di vitellone di circa 120 g, tagliatela a pezzetti e passatela al tritacarne; altrimenti potete tritarla con il mixer, andando a scatti per non stracciarla troppo. In questo modo otterrete una macinatura giusta. Potete anche mescolare alla carne un pizzico di una spezia preferita.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. che splendoreeeeeeeee

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento