Pizza ai peperoni e funghi

Pizza ai peperoni e funghi
  • teglia da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Che voglia di Pizza ai peperoni e funghi! La pizza, simbolo della tradizione italiana nel mondo, vanta una storia millenaria: nell'antichità focacce, schiacciate, lievitate e non, erano diffuse presso gli Egizi, i Greci e i Romani. Questa preparazion... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Impasto per pizza
  • Impasto per pizza gluten free
  • Impasto per pizza senza lievito
  • 1 confezione da 385 g di Pasta pronta per pizza (rettangolare)
  • Per la farcitura
  • 80 g di Prosciutto cotto
  • 50 g di Funghi champignon
  • 1/2 Peperone verde
  • 40 g di Olive nere denocciolate
  • 140 g di Mozzarella
  • 200 g di Passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per saltare)
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • Sale
Preparazione

Tagliate a pezzetti il prosciutto cotto e a rondelle le olive.

● Lavate il peperone e mondate con cura gli champignon. Tagliate il primo a striscioline e i secondi a fette.

● Versate le striscioline di peperone in una padella con un filo d’olio e fatele saltare per 8 minuti, poi unite gli champignon, regolate di sale e cuocete ancora per qualche minuto. 

Srotolate la pasta per pizza e appoggiatela, insieme alla sua carta, sulla placca del forno. Versatevi sopra la passata di pomodoro e condite con un pizzico di sale e un filo d’olio. Cuocete in forno caldo per 10 minuti circa a 220°C.

● Sfornate la pizza, unite la mozzarella a dadini, il prosciutto, i peperoni con gli champignon e le olive e fate cuocere altri 5 minuti.

Lia Pisano

I consigli di Lia

● Se non trovate gli champignon freschi, in alternativa potete utilizzare quelli surgelati. Se sono funghi misti, tagliateli in pezzi più piccoli. Dovrete cuocerli prima in padella: saltateli in poco olio, con aglio e prezzemolo tritato, facendo ritirare bene l’acqua che si formerà. Alla fine, se le avete a disposizione, unite delle foglie di mentuccia (detta anche nepitella o nepetella).

● In questa ricetta potete usare dei peperoni dolci verdi piccoli (chiamati anche friggitelli) al posto del peperone verde. Lavate 100 g di friggitelli, togliete il picciolo e i semi e tagliateli in quattro falde. Fateli soffriggere in poco olio e uno spicchio d’aglio schiacciato, per pochi minuti, poi copriteli e fateli cuocere finché saranno appassiti, per 6-7 minuti.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. molto leggera

  2. Tamara_zz 8 Novembre 2016

    buona

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento