Pizza con cozze e vongole

Pizza con cozze e vongole
  • teglia da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    400 Kcal

  • Note

    3 ore di lievitazione + 2 ore di ammollo per le vongole


4,9 stelle in base a 10 recensioni

Che voglia di Pizza con cozze e vongole! La pizza, simbolo della tradizione italiana nel mondo, vanta una storia millenaria: nell'antichità focacce, schiacciate, lievitate e non, erano diffuse presso gli Egizi, i Greci e i Romani. Questa preparazione... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Impasto per pizza gluten free
  • Impasto per pizza senza lievito
  • Per l'impasto
  • 240 g di Farina 0
  • 12 g di Lievito di birra fresco
  • 120 ml di Acqua
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 400 g di Cozze
  • 400 g di Vongole
  • 200 g di Passata di pomodoro
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • Prezzemolo fresco
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

● Setacciate la farina insieme a un pizzico di sale e disponetela a fontana, collocando al centro il lievito sciolto nell'acqua tiepida. Lavorate la pasta finché risulterà morbida ed elastica e formate un panetto; praticate una croce sulla superficie e mettetelo a lievitare in luogo asciutto e senza correnti d'aria per 3 ore circa, dopo averlo coperto con un telo pulitissimo.

● Lavate le vongole e mettetele a bagno in acqua fredda per 2 ore. Pulite le cozze, versatele in un tegame con un filo di olio, il vino, l’aglio, un pizzico di sale e un po’ di prezzemolo tritato; ponetelo su fuoco vivace e togliete via via quelle che si sono aperte. Nello stesso tegame fate aprire le vongole e procedete nello stesso modo.

● Sgusciate metà dei frutti di mare e gettate via quelli chiusi.

● Stendete la pasta e adagiatela in una teglia leggermente infarinata. Disponetevi sopra la passata di pomodoro, un pizzico di sale e un filo d’olio e cuocete in forno caldo a 220°C per 15 minuti. Sfornate, unite tutti i frutti di mare e cuocete ancora per 1 minuto. Servite con un’abbondante spolverata di prezzemolo tritato.

Lia Pisano

I consigli di Lia

● Al posto del lievito di birra fresco potete utilizzare quello secco. Tenete presente che una bustina di lievito secco da 7 grammi corrisponde circa a un panetto di lievito fresco da 25 grammi. Se la ricetta precede il lievito secco e avete quello fresco, moltiplicate la dose prevista del secco per 3,29 e otterrete i grammi di quello fresco. Se invece è il contrario (cioè la ricetta prevede quello fresco e volete usare quello secco) dividete la dose prevista per il fresco per 3,29 e otterrete i grammi di quello secco.

● Se avete poco tempo, fate aprire sia vongole che cozze in anticipo; le potete conservare in frigorifero, ma solo per 24 ore, insieme al liquido (filtrato) emesso in cottura. Evitate i molluschi surgelati, che possono essere gommosi e poco gradevoli al gusto.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

10 Recensioni

  1. MAMMA MIA

  2. Nicoletta Lupi 12 Gennaio 2017

    bellissima anche solo da vedere!!!!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento