Pâté di fegato d’oca

Pâté di fegato d’oca
  • stampo da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    550 Kcal

  • Note

    2 ore e 30 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Veloci o più elaborati, classici e sfiziosi, gli antipasti sono sempre un must in cucina! Il Pâté di fegato d’oca è una ricetta semplice e saporita, si può servire in occasioni sempre diverse: dalla cena raf... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 500 g di Fegato d'oca
  • 400 g di Burro
  • 2 Cipolle bianche
  • 8 cl di Marsala
  • 6 cl di Cognac
  • 1 Limone bio
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Lasciate il burro a temperatura ambiente per circa mezzora.

• Mondate il fegato, eliminando le membrane e le vene, e tagliatelo a fettine sottili. Grattugiate un po’ di scorza del limone.

• Sbucciate e affettate a velo le cipolle, fatele appassire con ¼ circa del burro e un filo di olio in una padella capiente, per 7-8 minuti a fiamma molto bassa.

• Trasferite il fegato nella padella e lasciatelo cuocere a fiamma un po’ più alta, finché sarà rosato, ci vorranno circa 5 minuti. Alzate la fiamma, versate circa metà dose di Marsala e tutto il Cognac, poi unite la scorza grattugiata del limone e mescolate.

• Abbassate la fiamma, incoperchiate e finite di cuocere a fiamma bassa mescolando spesso, finché il composto sarà asciutto, per circa 10 minuti. Spegnete e fate raffreddare.

• Frullate metà dose del composto con il robot da cucina fino a ottenere un impasto omogeneo e poi aggiungete metà dose del burro avanzato, sempre frullando. Unite il resto del fegato e del burro, alternandoli, e il resto del Marsala; alla fine regolate di sale e pepe e frullate ancora.

• Foderate i bordi e il fondo di uno stampo da plumcake con la pellicola alimentare e versatevi il composto; battetelo sul piano per eliminare i vuoti d’aria, e livellate la superficie. Trasferite lo stampo in frigo per 2 ore.

• Rovesciate lo stampo sul vassoio da portata, sfilatelo e poi staccate con delicatezza la pellicola. Servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento