Crocchette ripiene di mozzarella

Crocchette ripiene di mozzarella
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    430 Kcal

  • Note

    12 ore e 30 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Le Crocchette ripiene di mozzarella sono un piatto davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi, ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto. Si tratta di un piatto molto facile ed economico, che per la sua semplicità di preparazione ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 500 g di Patate bianche
  • 12 Bocconcini di mozzarella
  • 1 Uovo
  • 80 g di Parmigiano grattugiato
  • Pangrattato
  • Noce moscata
  • Olio di semi di girasole o di mais spremuto a freddo
  • Sale e Pepe
  • Per la panatura
  • 2 Uova
  • Farina 0
  • Pangrattato
  • Sale
Preparazione

• La sera prima di preparare le crocchette, ponete le mozzarelline in frigo, appoggiate in un colino, coperte con della pellicola e con un leggero peso sopra, così che perdano tutto il liquido.

• Lavate le patate e fatele cuocere a vapore per circa 25-30 minuti (secondo la grandezza).

• Sbucciate le patate e con lo schiacciapatate riducetele in purea direttamente in una ciotola.

• Aggiungete l’uovo, il parmigiano e condite con sale e pepe e con un pizzico di noce moscata. Amalgamate con cura, il composto dovrà risultare morbido ma compatto, e se è necessario aggiungete poco pangrattato. Fatelo riposare per mezzora, se la temperatura esterna è elevata, tenetelo in frigo.

• Asciugate le mozzarelline con carta da cucina e mettetele in una ciotola.

• Preparate il necessario per la panatura: sbattete le uova con un pizzico di sale in una fondina, poi versate la farina e il pangrattato in due piatti piani.

• Prelevate una parte di impasto di patate e schiacciatelo nel palmo di una mano. Appoggiatevi una mozzarellina, quindi forgiate una pallina, sigillando perfettamente l’interno. Preparate così tutte le crocchette.

• Passate le crocchette prima nella farina, poi nelle uova sbattute e quindi nel pangrattato. Ripassatele nelle uova e ancora nel pangrattato, così da ricoprirle bene.

• In una padella non troppo larga e dai bordi alti scaldate abbondante olio di semi e friggetevi le crocchette, poche per volta; giratele delicatamente finché avranno preso un bel colore dorato. Adagiatele su fogli di carta assorbente e salatele, quindi servitele subito.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Quando lessate le patate (e le radici in generale) a vapore, mettetele quando l’acqua è fredda e calcolate il tempo dal momento dell’ebollizione.

• Per controllare se l’olio è arrivato alla giusta temperatura per friggere, esiste un sistema molto pratico e veloce. Con attenzione immergete uno stecchino nell’olio, se si formano intorno al legno delle bollicine, potete iniziare a friggere.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. delizia

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento