Fatayer alla libanese con spinaci

Fatayer alla libanese con spinaci
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    420 Kcal

  • Note

    30 minuti di lievitazione


4,8 stelle in base a 10 recensioni

Avete voglia di qualcosa di buono ma volete restare leggeri? Ecco a voi una ricetta per un piatto facile, light ma ricco di sapore. Le Fatayer alla libanese con spinaci sono un’idea jolly quando si ha bisogno di inventarsi qualcosa per la ce... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 200 g di Farina di grano duro
  • 100 g di Farina integrale
  • 1 cucchiaino raso di Lievito per salati
  • 140 ml di Acqua
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Per il ripieno
  • 500 g di Spinaci freschi
  • 40 g di Noci sgusciate
  • 1 Cipolla
  • 1 Limone
  • Sale
  • Pepe nero in grani
Preparazione

● Setacciate la farina con un pizzico di sale; a parte sciogliete il lievito nell'acqua tiepida, poi versatelo sulla farina, unite l'olio e cominciate a impastare. Lavorate il composto per circa 15 minuti, fino a ottenere una pasta elastica e omogenea. Quindi formate una palla, copritela con un panno e lasciatela riposare per almeno 30 minuti, in un posto tiepido e al riparo da correnti d'aria.

● Sbucciate la cipolla, tagliatela a dadini e mettetela in una ciotola con dell'acqua fredda; tenetela a bagno per una mezzora, così perderà un po' del suo forte aroma. Tritate grossolanamente le noci.

● Mondate gli spinaci, lavateli bene e dopo l'ultimo risciacquo scolateli, ma non troppo. Sminuzzate grossolanamente le foglie, quindi ponetele in una pentola senza nulla, unite un pizzico di sale, mettete il coperchio e cuoceteli per 3-4 minuti. Scolateli, strizzateli, poneteli in una ciotola capiente e conditeli con una spruzzata di succo di limone.

● Aggiungete i dadini di cipolla, scolati e asciugati, le noci preparate, quindi aggiustate di sale, spolverizzate con pepe macinato al momento e mescolate bene.

● Dividete l’impasto in modo da ottenere 4 palline a persona; stendete ogni pallina, fino a formare dei dischetti di circa 10 cm di diametro.

● Farcite ciascun dischetto con un cucchiaio colmo del condimento preparato, bagnate i bordi con dell'acqua e richiudeteli: unite insieme tre punti della circonferenza e sigillate bene i lati.

● Mettete in forno già caldo a 220°C (funzione statica) per circa 15 minuti fino a quando saranno dorati. Sfornateli e lasciate intiepidire prima di servire. 

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

10 Recensioni

  1. BUONEEEEEE

  2. SQUISITI GRAZIE!!!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento