Samosa

Samosa
  • vassoio da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    400 Kcal

  • Note

    45 minuti di riposo


5 stelle in base a 2 recensioni

Veloci o più elaborati, i piatti sfiziosi e leggeri sono sempre un must in cucina! I Samosa, fagottini ripieni di origine indiana, sono una ricetta molto versatile perché si può servire in occasioni sempre diverse: dalla cena raffi... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per la pasta
  • 200 g di Farina 0
  • 100 ml di Acqua
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Per il ripieno
  • 200 g di Macinato di manzo
  • 60 g di Piselli surgelati
  • 2 Patate
  • 1 Cipolla piccola
  • 1 Lime bio
  • Zenzero in polvere
  • Peperoncino
  • Coriandolo in polvere
  • Cumino
  • Garam masala
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Setacciate la farina 0 in una ciotola, unite il sale e mescolate. Aggiungete l'acqua calda e l'olio, impastate formando una palla omogenea e soda; se il composto fosse troppo compatto, unite ancora un po' di acqua. Ricoprite con pellicola e lasciate riposare in un luogo caldo per 45 minuti.

● Lessate le patate a vapore, mettendole da acqua fredda, e calcolate circa 25 minuti da quando bolle; sbucciatele e tagliatele a dadini.

● Scaldate in una casseruola un filo d’olio, aggiungete la carne e fatela rosolare per 3-4 minuti, a fuoco moderato. Unite la cipolla affettata e cuocete altri 5 minuti.

● Aggiungete i piselli, un pizzico di spezie, un po' di acqua bollente, quindi portate a bollore; abbassate la fiamma, salate e pepate. Cuocete per circa 15 minuti, poi unite le patate e il succo del lime, spegnete quando il liquido sarà evaporato e lasciate raffreddare.

● Stendete la pasta dividendola in dischi di 20 cm di diametro, che taglierete a metà. Piegate ogni semicerchio intorno alle dita di una mano, in modo da ottenere una sorta di cono e sigillate la chiusura con poca acqua: lasciate però una parte di pasta libera in alto, come fosse una busta aperta. Distribuite una parte di composto nel conetto, schiacciatelo bene all'interno, spennellate con acqua la punta libera e ripiegatela sul cono di pasta, per chiudere bene il composto al suo interno. Otterrete così una specie di triangolo ripieno. Procedete così con il resto dei semicerchi.

● Friggete i samosa in abbondante olio bollente, scolateli e appoggiateli su carta assorbente. Serviteli subito.

Camilla Innocenti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. buoni

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento