Biscotti al rum con granella

Biscotti al rum con granella
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    520 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


4,8 stelle in base a 6 recensioni

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei dolcetti fragranti appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e picci... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 300 g di Farina 0
  • 150 g di Burro
  • 2 Tuorli
  • 120 g di Zucchero semolato
  • 2 cucchiai di Rum
  • 1/2 baccello di Vaniglia
  • 100 g di Granella di zucchero
  • Sale
Preparazione

• Incidete il baccello di vaniglia per lungo, con il dorso del coltello grattate via l’interno nero che contiene i semini e mescolatelo bene allo zucchero semolato.

• Versate i tuorli in una ciotola, aggiungete il rum e iniziate a mescolare con una forchetta; unite lo zucchero preparato, un pizzico di sale e montateli con le fruste elettriche, finché otterrete una crema chiara e spumosa.

• Setacciate la farina su un piano, disponetela a fontana e versatevi al centro la crema di tuorli preparata e il burro freddo, tagliato a pezzettini; iniziate a unirli alla farina con la punta delle dita, poi impastate tutti gli ingredienti lavorando pochissimo l’impasto. Con il composto formate una palla, schiacciatela, avvolgetela con pellicola alimentare e mettetela in frigo per circa un’ora.

• Usando un matterello tirate la pasta a uno spessore di 5-6 mm e poi ritagliatela con le forme da voi preferite. Spolverizzate tutti i biscottini con della granella di zucchero, sistemateli su una teglia foderata con carta da forno, ben distanziati tra loro, e cuocete a 180°C per 10-12 minuti, finché si saranno appena dorati.

• Quando i biscottini sono cotti sfornateli e fateli appena intiepidire; toglieteli dalla placca con una spatola piatta, appoggiateli su un piano e aspettate che si siano raffreddati prima di gustarli. Chiusi in una scatola di latta si conservano anche per una decina di giorni.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. buonissimi fatti gią

  2. ottimi

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento