Biscotti alla panna e yogurt

Biscotti alla panna e yogurt
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    470 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


4,9 stelle in base a 9 recensioni

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Biscotti alla panna e yogurt appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richia... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 300 g di Farina 0
  • 100 ml di Panna fresca
  • 70 g di Yogurt bianco
  • 1 Uovo
  • 125 g di Zucchero a velo
  • 1 baccello di Vaniglia
  • 1 cucchiaino di Lievito per dolci
  • Sale
  • Per la glassa
  • 200 g di Zucchero a velo
  • 1 Limone bio
Preparazione

• Incidete per lungo la bacca di vaniglia, con la lama del coltello raschiate la polpa nera aromatica che contiene i semini e unitela allo zucchero in una ciotola capiente, mescolando bene.

• Aggiungete allo zucchero così preparato lo yogurt e un pizzico di sale; con le fruste elettriche montate il composto ottenendo una crema soffice.

• Unite l’uovo e, quando è ben amalgamato, versate la panna a filo continuando a frullare con le fruste.

• Setacciate la farina con il lievito e poco alla volta aggiungetela al composto, mescolando con un cucchiaio di legno con movimenti circolari dal basso verso l’alto. 

• Versate il composto sul piano da lavoro: dovrà essere molto morbido ma non appiccicoso, se lo fosse aggiungete ancora un poco di farina; lavoratelo velocemente senza scaldare troppo la pasta. Formate una palla, schiacciatela, ricopritela con la pellicola alimentare e trasferitela in frigo per un'ora.

• Tirate fuori la pasta dal frigo, dividetela a metà, stendetela tra due fogli di carta da forno fino a uno spessore di circa ½ cm. 

• Staccate delicatamente la carta da forno e tagliate la pasta a strisce lunghe 20 cm e larghe 1 cm, intrecciate due strisce fino a chiudere il biscotto dandogli la forma a ciambella. Procedete fino a consumare tutto l’impasto.

• Disponete i biscotti così preparati su una placca ricoperta di carta da forno, mettete in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 10 minuti. Sfornate i biscotti appena dorati e lasciateli raffreddare.

• Preparate la glassa mescolando in una ciotolina lo zucchero a velo setacciato e il succo di limone filtrato; unite poca acqua fredda, se necessario, fino a ottenere un composto cremoso e non troppo liquido. Appoggiate direttamente sulla superficie della pellicola alimentare, così che la glassa non si secchi.

• Quando saranno ben freddi decorate la superficie dei biscotti con la glassa, facendola scendere a filo da un cucchiaio, in modo da formare delle righe. Aspettate che si siano indurite e servite i vostri biscotti.

Emilia Daniele

I consigli di Emilia

• Prima che la glassa solidifichi, potete cospargere la superficie dei biscotti con zuccherini colorati.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

9 Recensioni

  1. gią fatti e gią finiti

  2. da provare, lo consiglio

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento