Biscotti della salute alla farina d'avena

Biscotti della salute alla farina d'avena
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    300 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Biscotti della salute alla farina d'avena appena sfornati che dalla cucina invade tutta la cas... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 100 g di Farina d'avena
  • 60 g di Farina 0
  • 40 g di Farina di mandorle
  • 60 g di Zucchero di canna
  • 20 g di Semi di lino neri
  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaio di Miele di acacia
  • 1 Limone bio
  • 1 cucchiaio di Lievito in polvere per dolci
  • 60 g di Burro
  • Sale
Preparazione

• Levate il burro dal frigo e tagliatelo a pezzettini per farlo ammorbidire più velocemente.

• Tostate per 2 minuti i semi di lino in una padellina antiaderente, senza condimenti, girando spesso con un mestolo piatto. Appena avvertite il loro aroma caratteristico, spegnete, trasferite i semi in una ciotola e fateli raffreddare.

• Versate in una ciotola capiente le farine, aggiungete lo zucchero, il lievito setacciato, un pizzico di sale e mescolate con un mestolo.

• Aggiungete il burro a pezzettini, il miele, l’uovo appena sbattuto, la scorza grattugiata di limone e i semi di lino freddi. Iniziate a lavorare con la forchetta e poi con le mani: impastate solo quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti. L’impasto risulterà piuttosto appiccicoso, ma se fosse davvero troppo molle unite poca farina 0. Formate una palla, copritela con la pellicola alimentare e mettete in frigo per 30 minuti.

• Prelevate via via piccole parti del composto, con le mani inumidite formate delle palline grandi come noci e appoggiatele sulla placca ricoperta di carta da forno, disponendole abbastanza distanziate tra loro perché in cottura aumentano di volume.

• Cuocete i biscotti in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti, ma fate attenzione che i bordi non si scuriscano: nel caso levate la teglia anche un po’ prima del previsto. Aspettate 2 minuti, poi prelevate i biscotti con una spatola piatta, con attenzione per non romperli. Adagiateli su un piano, aspettate che si raffreddino e si induriscano, poi potete servirli. 

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Nicoletta Lupi 16 Agosto 2017

    MOLTO DOLSIDDIMIF

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento