Cornetti burro e vaniglia

Cornetti burro e vaniglia
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    12 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


5 stelle in base a 2 recensioni

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Cornetti burro e vaniglia appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiaman... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 230 g di Farina 0
  • 150 g di Burro
  • 90 g di Mandorle pelate
  • 1 Uovo
  • 90 g di Zucchero semolato
  • 1 baccello di Vaniglia
  • 2 cucchiai di Zucchero a velo
  • Sale
Preparazione

• Tritate abbastanza finemente le mandorle nel mixer: unite un po’ dello zucchero semolato, così non rilasceranno l’olio. Potete effettuare l’operazione anche in varie mandate.

• Incidete il baccello di vaniglia e grattate via, con il dorso del coltello, i semini e la polpa nera aromatica, aggiungete un po’ di zucchero semolato e mescolate bene.

• Setacciate la farina in una ciotola larga. Unite le mandorle tritate, lo zucchero semolato rimasto e quello alla vaniglia che avete preparato, un pizzico di sale e mischiate bene.

• Aggiungete il burro tagliato a piccoli pezzi sbriciolandolo con la punta delle dita, poi versate l’uovo e mescolatelo sempre nello stesso modo.

• Rovesciate il composto sul piano di lavoro e lavoratelo solo il minimo indispensabile per accorpare gli ingredienti. Se avete le mani troppo calde, sciacquatele in acqua fredda, asciugatele e finite di impastare velocemente. Formate una palla, schiacciatela, avvolgetela nella pellicola alimentare e lasciatela in frigo per almeno un'ora.

• Riprendete il composto e staccate dei piccoli pezzetti, grandi più o meno come noci. Arrotolateli sul piano appena infarinato e formate dei cilindretti, sottili alle due estremità; piegateli a forma di mezzaluna e appoggiateli sulla placca ricoperta di carta da forno.

• Cuocete i cornetti in forno caldo a 180°C per 10-12 minuti e sfornateli appena vedete che iniziano a colorire. Aspettate qualche secondo, toglieteli con una spatola piatta e disponeteli su un piano. Spolverizzateli con abbondante zucchero a velo setacciato, fateli raffreddare e gustateli.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento