Cuddureddi

Cuddureddi
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    560 Kcal

  • Note

    3 ore di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Cuddureddi appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando i bambini e gli a... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 250 g di Farina 0
  • 75 g di Strutto
  • 75 g di Zucchero semolato
  • 100 ml di Latte
  • 1/2 cucchiaino di Estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di Lievito per dolci
  • 1 pizzico di Sale
  • Per il ripieno
  • 200 g di Fichi secchi
  • 50 g di Uvetta
  • 60 g di Mandorle pelate
  • 50 g di Cioccolato fondente
  • 1/2 cucchiaino di Semi di anice
  • 1/2 cucchiaino di Semi di finocchio
  • 1 pizzico di Chiodi di garofano in polvere
  • 30 g di Miele
  • 1/2 cucchiaino di Cannella in polvere
  • 1 Limone bio (scorza)
  • 4 cucchiai di Vin santo
  • Per decorare
  • Zucchero a velo
Preparazione

• Setacciate la farina con il lievito in una ciotola, aggiungete lo strutto, l’estratto di vaniglia, lo zucchero, un pizzico di sale e impastate con le mani.

• Aggiungete il latte poco alla volta, fino a ottenere un impasto morbido e piuttosto elastico, che lavorerete per qualche minuto sulla spianatoia. Formate una palla, schiacciatela, avvolgetela con pellicola e trasferitela in frigo per 2 ore.

• Lasciate ammorbidire i fichi in acqua calda per una mezzora, poi scolateli, fateli asciugare su carta assorbente e spezzettateli. Tritate il cioccolato con un coltello grande a triangolo.

• Frullate i fichi con l’uvetta, le mandorle e il cioccolato fino a ottenere un composto omogeneo; se non avete un robot, usate il mixer,  frullando pochi ingredienti alla volta. Trasferite il composto in una ciotola.

• Schiacciate i semi di anice e di finocchio tra due fogli di carta da forno con un batticarne in modo da polverizzarli. Versate la polvere nella ciotola con l’impasto di fichi, aggiungete la polvere di chiodi da garofano, la cannella, il miele, la scorza grattugiata di limone e il liquore. Impastate con le mani, coprite con pellicola e fate riposare in frigo per un’ora circa.

• Stendete ora la pasta formando dei rettangoli lunghi, larghi circa 8 cm e dello spessore di circa 3-4 mm. Appoggiate al centro di ogni rettangolo, per tutta la lunghezza, qualche cucchiaiata della farcitura; quindi arrotolate la pasta su se stessa saldando bene i bordi, in modo da formare dei cilindretti lunghi.

• Tagliate i cilindretti in pezzetti di circa 8 cm di lunghezza, schiacciateli leggermente e praticate a tutti 3-4 taglietti da un lato, senza arrivare in fondo. Incurvateli dall’altra parte, così da formare delle mezze coroncine, e appoggiatele sulla placca ricoperta di carta da forno.

• Cuocete i dolcetti in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 20-25 minuti, il tempo che diventino dorati in superficie. Sfornate i cuddureddi, fateli raffreddare, spolverizzateli di zucchero a velo e servite.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete preparare i dolcetti anche a forma di ciambella. Quando stendete la pasta ricavate dei rettangoli, sempre larghi 8 cm ma lunghi circa 15 cm. Farciteli come indicato nella ricetta e arrotolateli bene, non tagliateli ma piegate ogni cilindretto a formare un anello, saldando bene i bordi (potete aiutarvi spennellandoli con l'uovo sbattuto). Praticate i taglietti lungo il bordo esterno (6-8) e procedete come suggerito.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento