Pabassinas

Pabassinas
  • teglia da 10 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    780 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei biscotti fragranti appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e picci... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Farina 0
  • 120 g di Burro
  • 2 Tuorli
  • 180 g di Zucchero semolato
  • 180 gherigli di Noci
  • 180 g di Mandorle pelate
  • 200 g di Uvetta
  • 1 Limone bio
  • Per la glassa
  • 125 g di Zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di Succo di limone
  • Per decorare
  • Palline di zucchero colorate
Preparazione

• Tagliate il burro a pezzi e lasciatelo fuori dal frigo affinché si ammorbidisca bene.

• Fate rinvenire l'uvetta in un poco di acqua calda.

• Riducete le mandorle e le noci a pezzi molto piccoli azionando il mixer a scatti.

• In una ciotola capiente mescolate la farina, i tuorli, la buccia grattugiata dei limoni e il trito di mandorle e noci; con un cucchiaio amalgamate e aggiungete l'uvetta.

• Stendete l'impasto dello spessore di 1,5 cm, ritagliate dei rombi e allineateli su una placca rivestita con carta da forno.

• Riscaldate il forno a 180°C (funzione statica), infornate i dolci e fateli cuocere per circa 30 minuti, quindi sfornateli e metteteli a raffreddare su una gratella.

• Preparate la glassa. In un pentolino fate sobbollire un po' d'acqua con il succo del limone filtrato.

• In una ciotola versate lo zucchero a velo e aggiungetevi l'acqua calda mischiando con un cucchiaio di legno sino ad ottenere un composto liscio.

• Disponete la glassa sulla superficie dei biscotti, decorate con le palline di zucchero, fate raffreddare e servite.

Francesca Cavallo

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. ottima ricetta tradizionale

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento