Teneroni dolci all'uovo

Teneroni dolci all'uovo
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    460 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


4,8 stelle in base a 10 recensioni

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Teneroni dolci all'uovo appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando gran... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 380 g di Farina 0
  • 125 g di Burro
  • 100 g di Zucchero semolato
  • 1 Uovo
  • 1 Limone bio
  • 1/2 bustina di Lievito per dolci
  • Zucchero semolato
  • Zucchero a velo
  • Sale
Preparazione

• Levate il burro dal frigo, tagliatelo a pezzetti e ponetelo in una ciotola capiente. Grattugiate la scorza del limone in un recipiente a parte, poi versatevi il succo del limone filtrato.

• Quando il burro si sarà ammorbidito, unite lo zucchero, un pizzico di sale e montate con le fruste elettriche finché otterrete una crema soffice.

• Versate nella ciotola l’uovo appena sbattuto e continuate a mescolare con le fruste; appena sarà ben amalgamato unite scorza e succo del limone, sempre rimestando.

• Aggiungete la farina setacciata con il lievito, poco alla volta; continuate a mescolare usando prima un mestolo in legno e poi le mani leggermente infarinate. Il composto dovrebbe essere molto morbido, ma lavorabile: se risultasse troppo molle, unite poca farina. Schiacciatelo leggermente, ponetelo in una terrina, copritelo con la pellicola alimentare e trasferitelo in frigo per almeno 1 ora.

• Preparate la decorazione. Ponete in una ciotola un po' di zucchero a velo e in un’altra un po' di zucchero semolato.

• Togliete l’impasto dal frigo e con questo forgiate delle palline, grandi poco meno di una noce, con le mani appena inumidite. Passatele prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo, facendo in modo che quest’ultimo le ricopra completamente.

• Foderate una placca con della carta da forno, adagiatevi sopra le palline, abbastanza distanziate tra loro in modo che in cottura, crescendo, non si attacchino.

• Cuocete i teneroni in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 10 minuti circa. Fate attenzione perché i biscotti non devono assolutamente colorire ma gonfiare formando delle crepe sulla superficie.

• Sfornateli subito anche se sembreranno ancora morbidi, perché assumeranno la consistenza giusta quando saranno raffreddati.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Al posto del limone potete usare la scorza e il succo di un’arancia bio, il gusto dei biscotti sarà più dolce e sempre molto aromatico.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

10 Recensioni

  1. BUONI SEI BRAVISSIMA

  2. France44 14 Marzo 2017

    provati francy *****

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento