Cannoli al forno alla ricotta, cioccolata e canditi

Cannoli al forno alla ricotta, cioccolata e canditi
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    670 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


4,8 stelle in base a 6 recensioni

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po' di fantasia? I Cannoli al forno alla ricotta, cioccolata e canditi sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenic... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per i cannoli
  • 200 g di Farina 0
  • 1/2 cucchiaio di Cacao amaro
  • 1 Uovo
  • 40 g di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di Cannella in polvere
  • 2 cucchiai di Aceto bianco
  • 1 noce di Burro
  • 2 cucchiai di Olio di semi di arachidi o di girasole (per spennellare)
  • Sale
  • Per la farcia
  • 600 g di Ricotta di pecora
  • 100 g di Gocce di cioccolato fondente
  • 150 g di Frutta candita mista
  • 1 cucchiaino di Cannella in polvere
  • 200 g di Zucchero a velo
  • Sale
  • Per la decorazione
  • Zucchero a velo
Preparazione

• Setacciate la farina, il cacao e la cannella  sulla spianatoia, disponeteli a fontana e versatevi al centro l’uovo e l’aceto; sbattete appena i liquidi con la forchetta e aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale, il burro fuso. Lavorate con le mani finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati e avrete ottenuto un impasto consistente. Avvolgetelo con la pellicola alimentare e fatelo riposare per un’ora a temperatura ambiente.

• Preparate il ripieno. Setacciate la ricotta in una ciotola, aggiungete lo zucchero a velo, un pizzico di sale e la cannella, mescolate bene con una frusta a mano e mettetelo in frigo, coperto da pellicola.

• Riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia molto sottile. Spennellatela con l’olio e, con un coppapasta tondo di 8 o 10 cm di diametro, ritagliatevi dei dischetti. Appoggiate il cilindretto apposito in alluminio (o in acciaio) lungo il diametro di ognuno di essi. Arrotolate la pasta in modo da soprammettere due parti opposte della circonferenza; inumiditele con acqua e attaccatele tra loro pigiando leggermente con le dita. Fate in modo che la pasta non sia troppo aderente al cilindro, perché in cottura il cannolo si gonfia e dopo potrebbe essere difficile estrarlo.

• Ponete i cannoli così confezionati sulla teglia ricoperta di carta da forno, e cuoceteli in forno caldo 180°C per circa 15 minuti, fino a quando saranno dorati e croccanti. Sfornateli e fateli raffreddare, poi estraete i cilindri di metallo, pigiandoli e ruotandoli leggermente, ma fate attenzione a non rompere il guscio cotto.

• Tritate grossolanamente  metà circa della frutta candita, aggiungetela alla ricotta e unite anche le gocce di cioccolato. Con questo ripieno riempite una tasca da pasticcere con bocchetta larga e liscia, farcite i gusci ormai freddi e appoggiateli via via su un vassoio. Decorate le due estremità con alla frutta candita avanzata, spolverizzate con zucchero a velo setacciato e servite subito.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Farcite i cannoli subito prima di servirli, in modo da mantenere croccante la pasta cotta. Se invece dovete farcirli prima, è necessario spennellare l’interno del cannolo con cioccolato fuso, per renderlo impermeabile all’umidità del ripieno.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. DELIZIOSIIIIIII

  2. BUONISSIMA!!!!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento