Churros

Churros
  • vassoio da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    370 Kcal

  • Note

    15 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei dolcetti fragranti appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e picci... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 150 g di Farina 0
  • 60 g di Burro
  • 2 Uova
  • 40 g di Zucchero semolato
  • 250 ml di Acqua
  • Olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
  • Sale
  • Per la crema
  • 120 g di Cioccolato fondente
  • 80 ml di Panna fresca
Preparazione

• In una casseruola con il fondo spesso portate a bollore l’acqua, il burro tagliato a pezzetti e un pizzico di sale. Spegnete la fiamma e versate tutta insieme la farina già setacciata, mescolando con un mestolo in legno per creare un composto omogeneo.

• Rimettete sul fuoco per pochi minuti, sempre rimestando, fino a quando il composto si staccherà dai bordi formando una palla; spegnete e fate intiepidire per circa 15 minuti.

• Nel frattempo preparate la crema di accompagnamento. Sminuzzate il cioccolato e tenetelo da parte. In un piccolo pentolino fate scaldare la panna a fiamma moderata e appena arriva a bollore togliete immediatamente dal fuoco. Versatevi il cioccolato e, con una spatola, iniziate a mescolare bene, in modo da far sciogliere tutto il cioccolato e ottenere una crema omogenea. Mettete da parte in caldo.

• Riprendete l’impasto per i churros e incorporatevi un uovo alla volta, mescolando con un mestolo; aggiungete quello successivo solo quando il precedente si sarà ben amalgamato. Il composto di farina risulterà molto compatto e il primo uovo sarà un po' difficile da mescolare, ma poi il procedimento sarà più facile.

• Inserite il composto in un sac à poche con il beccuccio liscio (o a stella, come preferite) del diametro di 2-2,5 cm; fate in modo che non rimangano bolle d’aria all’interno (pregiudicherebbero la buona riuscita dei dolcetti) e mettete da parte.

• Ponete al fuoco abbondante olio in un padella stretta, con pareti abbastanza alte, e fatelo scaldare su fiamma media. 

• Strizzate la tasca da pasticcere in modo da ottenere dei cilindretti di circa 12-15 cm di lunghezza, tagliateli con un coltellino o delle forbici da cucina e fateli cadere nell’olio caldo; tenete la punta della tasca direttamente sulla padella, non troppo vicino ma neppure troppo in alto, in modo da evitare schizzi di olio bollente.

• Friggete i vostri dolcetti pochi alla volta, per un paio di minuti; girateli un paio di volte finché avranno assunto un colore dorato scuro. Toglieteli con una schiumarola e appoggiateli su carta da cucina perché perdano l’unto in eccesso. Continuate a friggere nello stesso modo, finché avrete terminato tutto l’impasto.

• Passate tutti i churros nello zucchero semolato, in modo che se ne ricoprano bene. Serviteli subito insieme alla crema calda al cioccolato, intingendovi le due estremità prima di gustarli.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. mamma mia che buoni!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento