Frittelle con crema allo zabaione

Frittelle con crema allo zabaione
  • vassoio da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    430 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po' di fantasia? Le Frittelle con crema allo zabaione sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricor... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 160 g di Farina 0
  • 40 g di Amido di mais (maizena)
  • 40 g di Burro
  • 4 Uova
  • 20 g di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di Rum
  • 1 Limone bio
  • 1/2 cucchiaino di Lievito per dolci
  • 200 ml di Acqua
  • Olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)
  • Sale
  • Per la crema
  • 5 Tuorli
  • 25 g di Farina 0
  • 120 g di Zucchero semolato
  • 10 cl di Marsala secco
  • 5 cl di Vino Moscato
Preparazione

• Preparate subito la crema allo zabaione. Montate i tuorli con lo zucchero e la farina setacciata finché saranno gonfi e spumosi.

• Intanto scaldate fin quasi a ebollizione il Marsala e il Moscato, versateli a filo sui tuorli montati, sempre frullando con le fruste elettriche. Fate addensare la crema a fiamma dolce, sempre mescolando, poi trasferitela in una ciotola e coprite la superficie con la pellicola; lasciate intiepidire e mettete in frigo.

• Dedicatevi all’impasto. Versate l'acqua in una pentola, unite il burro, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale e scaldate a fuoco dolce.

• Quando la preparazione bolle, toglietela dal fuoco e aggiungete la farina 0 e l’amido setacciati, tutti in una volta. Mescolate con energia e rimettete sul fuoco; appena il composto si stacca dai bordi della pentola, toglietelo e fatelo intiepidire leggermente in una ciotola capiente, coperto con della pellicola.

• Aggiungete le uova, una alla volta e solo quando il precedente è ben assorbito: se potete usate il frullatore con le fruste a spirale, altrimenti mescolate a mano, con un cucchiaio. All’inizio il composto risulterà piuttosto duro, ma dopo aver ben amalgamato il primo uovo dovrebbe ammorbidirsi. Alla fine unite il rum, il lievito setacciato e mescolate ancora 2 minuti: otterrete un impasto leggermente colloso e compatto.

• Scaldate abbondante olio di semi in una padella a bordi abbastanza alti (attenzione a non farlo fumare). Prelevate delle piccole porzioni di impasto e friggetele, poche alla volta, finché si saranno ben gonfiate. Fatele colorire uniformemente, scolatele e appoggiatele su carta assorbente. Proseguite finché avrete utilizzato tutto l’impasto.

• Trasferite la crema allo zabaione preparata in una siringa da pasticcere con bocchetta fine e lunga e con questa farcite le frittelle ormai tiepide. Cospargetele di zucchero a velo e servite.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. BUONO!!!!!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento