Pancakes alla marmellata di ribes

Pancakes alla marmellata di ribes
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    650 Kcal

  • Note

    20 minuti di riposo


5 stelle in base a 2 recensioni

Oggi, che la voglia di genuinità è sempre più diffusa, i pancakes, dolci tradizionali americani, sono richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere una ricetta buona e appetitosa, dal sapore ineguagliabile! Preparati r... 

ingredientiINGREDIENTI
Preparazione

● Setacciate la farina con il lievito, metteteli in una ciotola e unite lo zucchero e un pizzico di sale.

● Sciogliete il burro a bagnomaria, versatelo in una seconda ciotola e unite le uova; versate a filo il latte e usate una frusta a mano per miscelare bene tutto.

● Unite il composto liquido a quello farinoso, poco alla volta, e mescolate solo quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti: non mischiate troppo energicamente, altrimenti i pancakes risulteranno gommosi. Coprite il recipiente e mettetelo a riposare per 20 minuti a temperatura ambiente.

● Ungete una padella antiaderente con un filo d'olio, versatevi una piccola quantità di pastella e fate cuocere per circa 2 minuti. Quando sulla superficie del pancake cominceranno a comparire delle bollicine, girate il pancake aiutandovi con una paletta piatta e completate la cottura dall’altro lato per circa 1 minuto. Procedete in questo modo fino a esaurimento della pastella.

● Sistemate i pancakes caldi in un piatto da portata, disponendoli uno sopra l’altro come una torre. In una tazza stemperate la confettura di ribes con il succo di limone; versatela sui pancakes, coprite con i semi di sesamo e decorate con qualche ribes intero. Servite subito.

Rossana Secchi

I consigli di Rossana

● Se desiderate dei pancakes ancora più soffici, separate i tuorli dagli albumi, montate questi ultimi a neve ferma e teneteli da parte. Montate leggermente anche i tuorli, versateli nel burro e latte già miscelati in una ciotola a parte. Unite poco alla volta il composto di farina, mescolando con la frusta a mano, poi aggiungete, poco alla volta e senza smontarli, gli albumi. Procedete nella cottura come suggerisce la ricetta. Non mescolate comunque troppo a lungo l’impasto per non renderlo eccessivamente elastico.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. Grazie 1000

  2. buonissimi, da provare!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento