Sochniki (dolcetti alla ricotta)

Sochniki (dolcetti alla ricotta)
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    670 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


4,7 stelle in base a 6 recensioni

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici, economici e veloci, si possono preparare con un po' di fantasia? I Sochniki (dolcetti alla ricotta) sono uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 400 g di Farina 0
  • 120 g di Burro
  • 1 Uovo
  • 140 g di Zucchero semolato
  • 100 ml di Panna fresca
  • 1 cucchiaino di Estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di Lievito per dolci
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 40 g di Farina 0
  • 200 g di Ricotta fresca
  • 1 cucchiaio di Panna acida
  • 1 Albume
  • 50 g di Zucchero semolato
  • 1 Limone bio
  • Per la decorazione
  • 1 Tuorlo
  • Zucchero semolato
  • Zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di Latte
Preparazione

• Preparate la pasta. Tagliate il burro a pezzetti e trasferitelo in una ciotola. Quando sarà morbido, iniziate a lavorarlo con le fruste elettriche insieme allo zucchero e un pizzico di sale finché otterrete un composto morbido e cremoso. Aggiungete la panna e l’estratto di vaniglia, poi unite l’uovo mescolando sempre con le fruste.

• Setacciare la farina e il lievito, poi aggiungeteli al composto poco alla volta, iniziando a impastare con un mestolo; versatelo poi sul piano di lavoro e lavoratelo con le mani, quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti. Formate una palla, schiacciatela, avvolgetela con pellicola per alimenti e mettetela in frigo per circa un'ora.

• Dedicatevi adesso alla farcitura. Setacciate la ricotta in una ciotola capiente, unite a pioggia la farina setacciata, mischiando sempre per non formare grumi. Aggiungete la panna acida, la scorza del limone grattugiata, lo zucchero e l’albume; mescolate finché tutto sarà ben amalgamato. Coprite la ciotola con la pellicola alimentare e trasferitela in frigo.

• Riprendete la pasta e stendetela sul piano di lavoro infarinato a uno spessore di 3-4 mm. Con un coppapasta adatto ritagliate degli ovali; rimpastate appena i ritagli e ripetete la procedura, ma solo per un paio di volte.

• Distribuite la farcitura sulle forme di pasta, in uno strato abbastanza spesso e solo su un lato degli ovali. Ripiegate il lembo libero sulla farcitura (a portafoglio), senza però chiudere del tutto il dolcetto, in modo che si intraveda il ripieno.

• Appoggiate i biscotti sulla placca ricoperta di carta da forno, spennellatene la superficie con il tuorlo sbattuto leggermente con il latte, e cospargetela con lo zucchero semolato.

• Cuocete i dolci in forno caldo a 200°C per 20-5 minuti circa, facendo attenzione che non scuriscano. Sfornateli, aspettate qualche minuto e poi toglieteli delicatamente con una spatola piatta; appoggiateli su un piano, fateli raffreddare, spolverizzateli con zucchero a velo e gustateli.  

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. SPETTTTTAcolo

  2. DELIZIOSI

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento