Tartufi vegani al cioccolato

Tartufi vegani al cioccolato
  • vassoio da 4 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    0 min

  • Calorie a porzione

    320 Kcal

  • Note

    2 ore di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

I Tartufi vegani al cioccolato sono dolcetti davvero sfiziosi e divertenti, che sapranno conquistarvi al primo boccone e ai quali i vostri commensali non potranno proprio resistere! Si tratta un’idea dolce semplice e golosa, per portare in tavola qua... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Cioccolato fondente
  • 70 ml di Latte di cocco
  • 1 cucchiaio di Olio di cocco
  • Cacao amaro
Preparazione

Grattugiate il cioccolato piuttosto finemente e trasferitelo in una ciotolina.

Scaldate il latte di cocco e versatelo sul cioccolato, coprite e lasciate che quest'ultimo si ammorbidisca; ci vorranno circa per 5 minuti.

Aggiungete l’olio di cocco e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando il cioccolato risulterà completamente sciolto.

Fate raffreddare a temperatura ambiente dopodiché trasferite la preparazione in frigo per 2 ore, in modo che si rapprenda.

Trascorso il tempo indicato, prelevate del cioccolato con un cucchiaio e poi con le mani forgiate delle palline.

Versate il cacao in una scodella e fatevi rotolare le palline in modo da ricoprirle uniformemente.

I tartufi al cioccolato sono pronti per essere gustati.

Romina Bartolozzi

I consigli di Romina

• Oltre al cacao potete passare i tartufi nella granella di nocciole o di pistacchi o, se preferite, nel cocco grattugiato.

• Potete arricchire l’impasto di questi dolcetti con un po’ di liquore a vostra scelta, oppure con spezie come cannella o peperoncino secchi. Per dare un tocco croccante aggiungete invece, per 4 persone, 1 cucchiaio di nocciole tritate, oppure di pistacchi o di mandorle.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. proprio questi cercavo

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento