Pandoro in Crème Madame

Pandoro in Crème Madame
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    750 Kcal

  • Note

    30 minuti di raffredamento


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Il Pandoro in Crème Madame è un dessert al cucchiaio sfizioso, semplice da preparare ed economico perché a base di pochi ingredienti. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete un dolce squisito, morbido e delicato, che pu&o... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Pandoro
  • 100 g di Burro
  • 2 Uova
  • 1 Tuorlo
  • 120 g di Zucchero semolato
  • 100 ml di Panna fresca
  • 320 ml di Latte
  • 50 g di Amido di mais (maizena)
  • Aroma di fiori d'arancio
Preparazione

• Preparate la base di crema. Tirate fuori dal frigo il burro, tagliatelo a pezzettini e mettetelo da parte.

• Versate metà del latte e metà dello zucchero in un pentolino e scaldateli a fuoco basso.

• Intanto, in una pentola media, montate leggermente le uova e il tuorlo con una frusta a mano, insieme a qualche goccia di aroma di fiori d’arancio e allo zucchero avanzato.

• In una ciotola sciogliete l’amido col latte freddo avanzato; unite poi la miscela ottenuta, poco alla volta, al composto di uova e zucchero, sempre mescolando con la frusta per non formare grumi.

• Versate a filo il latte e zucchero caldi nel pentolino delle uova, zucchero e amido, miscelandoli con la frusta a mano. Mettete su fuoco basso e fate addensare sempre mescolando con la frusta, finché otterrete una crema densa.

• Aggiungete metà del burro, fatelo sciogliere e amalgamatelo bene; versate la crema in una ciotola, copritene la superficie con pellicola alimentare e fate raffreddare bene.

• Montate con le fruste elettriche il resto del burro (ormai morbido) fino a raggiungere la consistenza di una pomata, quindi aggiungetelo alla crema che sarà ormai a temperatura ambiente, e continuate a montare.

• Passate ora alla fase finale. Montate la panna, poi unitela delicatamente alla crema ottenuta, mescolando con una spatola piatta dal basso in alto, con movimenti lenti per non smontarla. Ponete la Crème Madame in frigo se non vi serve subito, ma toglietela almeno 30 minuti prima di utilizzarla, per dare il tempo al burro di riammorbidirsi.

• Tagliate il pandoro a pezzetti abbastanza regolari, sistematelo nelle coppette, guarnite con abbondante Crème Madame e servitelo.


Rossana Secchi

I consigli di Rossana

• La preparazione della Crème Madame potrebbe sembrare difficile, ma non lo è: dovrete solo preparare subito gli ingredienti e seguire con attenzione le varie fasi. Sarà così semplice e divertente, e avrete un risultato degno dei più grandi pasticcieri! Inoltre saprete come reinventare quell'avanzo di pandoro che vi è rimasto da Natale o Santo Stefano...

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. delizioso

  2. non la conoscvo.... una salsa buonissima

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento