Ciambella al limone

Ciambella al limone
  • ciambella da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    540 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Donauwellen Torta ciliegie crema e cioccolato è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenic... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Farina 0
  • 50 g di Amido di mais (maizena)
  • 1 Limone bio
  • 3 Uova
  • 200 g di Zucchero semolato
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • 150 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • Sale
  • Per la glassa
  • 250 g di Zucchero a velo
  • 1 Limone bio
Preparazione

• Lavate e asciugate il limone, grattugiatene la scorza, spremetelo e filtratelo conservando il succo da parte.

• In una ciotola capiente montate con la frusta elettrica le uova con lo zucchero. Aggiungete la buccia grattugiata del limone, il suo succo e l'olio a filo, poco per volta. Unite la farina setacciata con l’amido di mais, il lievito e un pizzico di sale continuando a mescolare con la frusta elettrica a bassa velocità.

• Versate il composto in uno stampo a ciambella da 24 cm di diametro ben imburrato e infarinato.

• Cuocete la ciambella in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti: controllate bene perché i tempi di cottura possono variare da forno a forno. 

• Sfornate la ciambella, aspettate che si sia intiepidita, toglietela dallo stampo e fatela raffreddare su un vassoio da portata o su una griglia.

• Mentre la ciambella si raffredda preparate la glassa. Lavate e spremete il limone e poi filtratene il succo.

• Mettete in una ciotola lo zucchero a velo e iniziate ad aggiungere il succo di limone, un cucchiaino alla volta. Mescolate e verificate la consistenza, che non dovrà essere troppo liquida, continuate finché otterrete una crema liscia.

 • Quando la ciambella è fredda, versate la glassa sulla superficie aiutandovi con un cucchiaio, lasciando che coli in modo irregolare. Fate solidificare qualche minuto a temperatura ambiente (non in frigo) e servite.

 

Cristina Checcacci

I consigli di Cristina

• Se la glassa vi sembra troppo liquida, unite altro zucchero a velo: dovrete ottenere un composto abbastanza consistente, non troppo fluido ma cremoso. Se non la utilizzate subito, copritene la superficie con la pellicola alimentare perché non si secchi.

• Sopra la glassa potete aggiungere delle scorzette si limone candite.

 

 

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Ciambella al limone

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento