Ciambella alle arance con marmellata di lamponi

Ciambella alle arance con marmellata di lamponi
  • ciambella da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    510 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 7 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Ciambella alle arance con marmellata di lamponi è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 220 g di Farina 0
  • 250 g di Zucchero a velo
  • 6 Uova
  • 2 Arance bio
  • 4 cl di Cointreau
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • 4 g di Cremor tartaro
  • 120 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • Per guarnire
  • 120 g di Confettura di lamponi
  • 60 g di Zucchero a velo
Preparazione

● Preparate l'impasto della torta. Rompete le uova, dividendo i tuorli dagli albumi: ponete questi ultimi in una ciotola capiente e metteteli da parte. Mettete i tuorli in una seconda ciotola capiente e montateli con lo zucchero a velo, usando le fruste elettriche, fino a ottenere un composto spumoso.

● Versate poco alla volta l’olio di semi, il liquore e il succo delle arance filtrato, poi unite un po' della scorza grattugiata, sempre frullando. Aggiungete la farina e il lievito setacciati, poco alla volta e mischiando con una spatola. 

● A parte montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e, a metà operazione, unite il cremor tartaro setacciato. Quando saranno diventati bianchi e ben sodi incorporateli al composto di tuorli e farina, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto e con movimenti lenti, in modo che gli albumi non si smontino.

● Versate il composto in uno stampo antiaderente per ciambelle non imburrato e mettetelo in forno già caldo a 160°C (funzione statica). Cuocete per 20 minuti, quindi aumentate la temperatura a 180°C e mandate ancora per altri 30 minuti.

● Sfornate, capovolgete lo stampo e lasciate raffreddare; poi, con l’aiuto di una spatola, staccate la ciambella dalla parete, sformatela e rigiratela, mettendola su un piatto da portata. 

● Preparate la glassa, amalgamando lo zucchero a velo con poca acqua versata a filo, in modo da ottenere un composto cremoso. Scaldate in un pentolino la confettura, finché si sarà ammorbidita. Guarnite la ciambella con la confettura e completate con un filo di glassa, fate raffreddare e quindi servite la ciambella.

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Quando dovete dividere il tuorlo dall’albume e questo dovrà essere poi montato a neve, fate molta attenzione che non vi rimanga alcuna traccia del tuorlo: se succede usate un frammento di guscio per toglierlo, altrimenti l’albume non monterà. Per questo conviene rompere le uova una alla volta e mettere l’albume in una ciotolina a parte; una volta controllato che sia a posto, versatelo nel contenitore insieme agli altri albumi.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

7 Recensioni

  1. BUONISSIMA

  2. Antonella 26 Ottobre 2016

    Molto buonaaaaa

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento