Ciambella allo yogurt e cioccolato

Ciambella allo yogurt e cioccolato
  • ciambella da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    570 Kcal

  • Note

    2 ore di raffreddamento


5 stelle in base a 4 recensioni

Non tutte le ciambelle riescono con il buco… ma le soffici ciambelle preparate con le ricette di Spadellandia sicuramente sì: sono certificate! Non c’è niente di meglio che iniziare la giornata con una Ciambella allo yogurt e... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 250 g di Farina 0
  • 200 g di Yogurt bianco intero
  • 130 g di Cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di Cacao amaro
  • 3 Uova
  • 150 g di Zucchero semolato
  • 1 baccello di Vaniglia
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • 100 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • Sale
  • Per la copertura
  • 150 g di Cioccolato fondente
  • 80 ml di Panna fresca da montare
  • Zucchero a velo
Preparazione

• Imburrate uno stampo da ciambella da 24 cm di diametro, infarinatelo appena e mettetelo da parte.

• Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e fatelo intiepidire.

• Intanto incidete il baccello di vaniglia, con la lama del coltello prelevate la polpa aromatica e mescolatela allo zucchero semolato.

• Frullate le uova, lo zucchero aromatizzato e un pizzico di sale con le fruste elettriche, finché otterrete un composto chiaro e soffice. Versate l’olio a filo e poi unite lo yogurt, amalgamando bene con le fruste a bassa velocità. 

• Aggiungete ora la farina, il cacao e il lievito setacciandoli sul composto poco alla volta e sempre mescolando delicatamente con una frusta.

• Alla fine aggiungete anche il cioccolato versandolo a filo e mescolando sempre con la frusta. 

• Versate il composto ottenuto nello stampo preparato e livellatelo con una spatola.

• Trasferite lo stampo in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per circa 35 minuti.

• Sfornate il dolce e aspettate qualche minuto, rovesciatelo su una gratella e sfilate con attenzione lo stampo. Fate raffreddare la ciambella.

• Preparate la copertura. Spezzettate il cioccolato e mettetelo in una ciotolina resistente al calore.

• Scaldate la panna portandola quasi a ebollizione e poi versatela a filo sul cioccolato, poco alla volta e girando con un cucchiaio. Mescolate ogni tanto finché la glassa si sarà intiepidita risultando cremosa e abbastanza fluida.

• Versate la glassa sulla superficie del dolce, facendola colare lungo i bordi in modo casuale.

• Quando la copertura sarà fredda, cospargete la ciambella con lo zucchero a velo e servitela.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Verificate sempre la cottura della ciambella infilzando con uno stecchino al centro del dolce: se esce asciutto potete sfornare, altrimenti proseguite la cottura ancora per 5-10 minuti e ripetete la prova.

• Se per caso il cioccolato per l’impasto si fosse solidificato, basta che riappoggiate il pentolino che lo contiene in una pentola con acqua tiepida, per pochissimi minuti e solo finché si sarà sciolto di nuovo: mescolatelo e aggiungetelo subito al composto, perché non sarà troppo caldo e non lo danneggerà.


Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. super buono

  2. UNA BOMBA!!!!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento