Ciambella farcita alla crema di mandorle

Ciambella farcita alla crema di mandorle
  • ciambella da 10 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    45 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    660 Kcal

  • Note

    5 ore e 40 minuti di lievitazione


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Non tutte le ciambelle riescono con il buco… ma le soffici ciambelle preparate con le ricette di Spadellandia sicuramente sì: sono certificate! Non c’è niente di meglio che iniziare la giornata con una Ciambella farcita alla ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Farina di Manitoba
  • 150 g di Farina 0
  • 100 g di Fecola di patate
  • 50 g di Burro
  • 1 Uovo
  • 140 g di Zucchero semolato
  • 200 ml di Latte
  • 1 Limone bio
  • 1 cucchiaino di Estratto di vaniglia
  • Sale
  • Per il lievitino (poolish)
  • 50 g di Farina di Manitoba
  • 1 cucchiaino di Zucchero semolato
  • 70 ml di Latte
  • 8 g di Lievito di birra fresco
  • Per la crema
  • 200 g di Farina di mandorle
  • 200 ml di Panna fresca da montare
  • 80 g di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di Estratto di mandorle
  • 130 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • Per la decorazione
  • 50 g di Mandorle a lamelle
  • 1 Tuorlo
  • 1 cucchiaio di Latte
  • Zucchero a velo
Preparazione

• Preparate il lievitino (poolish). Fate intiepidire il latte (circa 28-30°C) e versatelo in una ciotola capiente; sbriciolatevi il lievito, unite lo zucchero e mescolate. Aggiungete la farina continuando a rimestare: il composto risulterà molto appiccicoso, quasi liquido. Copritelo con la pellicola alimentare e fatelo lievitare in posto tiepido (va bene nel forno con la luce accesa), finché sarà raddoppiato di volume: ci vorranno circa 40 minuti.

• Dedicatevi all’impasto. Scaldate il latte con la scorza grattugiata del limone e fatevi sciogliere il burro. Spegnete e fate intiepidire per 10 minuti.

• Versate il latte e burro tiepidi nella ciotola con il lievitino, setacciatevi le due farine e la fecola, poi aggiungete lo zucchero, l’uovo, l’estratto di vaniglia e un pizzico di sale. Mescolate con la punta delle dita, poi impastate in modo energico in modo da ottenere un impasto omogeneo.

• Lavorate ora la pasta sulla spianatoia appena infarinata per 12-15 minuti, così che risulti molto morbida; alla fine rimettetela nella ciotola, copritela con la pellicola e fatela lievitare in posto tiepido, lontano da correnti d’aria, per circa 2 ore, finché raddoppierà di volume.

• Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella da 24 cm di diametro. Trasferitevi l’impasto e distribuitelo in modo uniforme; copritelo con la pellicola e ponetelo di nuovo a lievitare per 3 ore circa.

• Spennellate la superficie della ciambella con il tuorlo sbattuto con il latte, poi distribuitevi le mandorle a lamelle.

• Ponete sul piano più basso del forno già caldo a 240°C (funzione statica) un pentolino pieno d'acqua. Infornate la ciambella, abbassate a 180°C e cuocetela per circa 40 minuti. Togliete il pentolino circa 5 minuti prima di sfornare.

• Lasciate intiepidire la ciambella, poi toglietela dallo stampo e fatela raffreddare su una gratella.

• Preparate la crema alle mandorle. In una ciotola mischiate con la frusta la farina di mandorle e lo zucchero. Versate l’olio di semi a filo, poi unite l’estratto di mandorle, mescolando sempre con la frusta per amalgamare tutto.

Montate la panna fredda con le fruste elettriche, poi aggiungetene un paio di cucchiaiate alla crema di mandorle, mescolando velocemente per ottenere un composto liscio. Unite poi il resto della panna molto delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto.

• Tagliate la ciambella in due, orizzontalmente. Trasferite la crema alle mandorle in una tasca da pasticcere con beccuccio a stella abbastanza piccolo, e farcite a piacere la parte inferiore della ciambella. Rimontatela, spolverizzatela con zucchero a velo e servitela subito. 

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. buono

  2. Golosissima

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento