Crostata al cioccolato, castagne e nocciole

Crostata al cioccolato, castagne e nocciole
  • crostata da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


5 stelle in base a 4 recensioni

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, la Crostata al cioccolato, castagne e nocciole è tra i dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a rappresentare un classi... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ricetta Pasta frolla
  • Pasta frolla gluten free
  • Pasta frolla Vegan
  • Per la pasta
  • 120 g di Farina 0
  • 100 g di Farina 1
  • 30 g di Farina di castagne
  • 100 g di Burro
  • 1 Uovo
  • 80 g di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di Lievito per dolci
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 30 g di Farina di castagne
  • 20 g di Burro
  • 200 g di Cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di Cacao amaro
  • 60 g di Nocciole pelate
  • 1 Limone bio
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaio di Rum
  • 100 ml di Latte
  • Sale
  • Per la decorazione
  • 1 cucchiaio di Cacao amaro
Preparazione

• Preparate la frolla di farina di castagne. Ponete la farina 1 in una ciotola; setacciatevi la farina 0, quella di castagne e il lievito, poi mescolate con una frusta a mano. Disponete il composto a fontana, al centro mettete lo zucchero, un pizzico di sale e il burro freddo tagliato a pezzettini. Iniziate a mescolare con la punta delle dita e poi aggiungete l’uovo appena sbattuto.

• Continuate a incorporare le farine poco alla volta: otterrete delle grosse briciole umide che dovrete compattare, senza però lavorare eccessivamente l’impasto. Se necessario unite un po' di acqua o farina: l'impasto dovrà risultare compatto e sodo. Formate una palla, schiacciatela e avvolgetela con la pellicola alimentare; fatela riposare in frigo per circa un'ora. 

• Dedicatevi alla farcitura. Tritate il cioccolato con un coltello a triangolo, fatelo sciogliere in un pentolino a bagnomaria con il burro, a fuoco molto basso, e poi spegnete subito.

• In un tegame setacciate la farina di castagne e il cacao, versate a filo il latte, poco alla volta e mescolando sempre con la frusta a mano per non formare grumi. Unite il composto al cioccolato fuso, riaccendete il fuoco mischiando sempre, finché tutto sarà ben amalgamato. Togliete dal fuoco e fate intiepidire, mescolando ogni tanto.

• Nel frattempo stendete la frolla a forma circolare su un foglio di carta da forno, fino a ottenere uno spessore di 4-5 mm circa.

• Trasferite la frolla insieme alla carta in uno stampo per crostata da 24 cm di diametro, poi tagliate via la carta eccedente e mettete in frigo.

• Aggiungete alla farcitura ormai tiepida i tuorli, il rum, la scorza di limone grattugiata e le nocciole spezzettate.

• A parte con le fruste elettriche montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale; incorporateli al composto di cioccolato (se si fosse addensato troppo, lavoratelo prima con il mixer a immersione per qualche secondo), mescolando dolcemente con la frusta con movimenti lenti dal basso verso l’alto per non smontarli eccessivamente.

• Versate la farcitura nel guscio di frolla, livellatela con una spatola e trasferite la crostata in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per 35-40 minuti.

• Sfornate la crostata e lasciatela intiepidire, poi toglietela aiutandovi con la carta, che eliminerete aiutandovi con una spatola piatta. Cospargete la superficie della crostata ormai fredda con il cacao setacciato e servite.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. Taglialatela 3 Giugno 2017

    una vera delizia

  2. BUONISSIMA

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento