Crostata alle pesche

Crostata alle pesche
  • dolce da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    430 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 5 recensioni

Quanti dolci squisiti e sfiziosi, semplici e veloci, si possono preparare con il forno? La Crostata alle pesche è uno di questi! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua,... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ricetta Pasta frolla
  • Pasta frolla light
  • 1 confezione da 230 g di Pasta frolla pronta
  • Per la crema
  • 100 g di Farina di mandorle
  • 60 g di Farina 0
  • 120 g di Burro
  • 2 Uova
  • 80 g di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di Marsala dolce
  • Per la farcitura
  • 4 Pesche gialle
  • 2 cucchiai di Zucchero semolato
  • 1 Limone bio
  • 1 cucchiaino di Cannella in polvere
Preparazione

• Tagliate a dadini il burro che servirà per la crema e fatelo ammorbidire fuori dal frigo.

• Intanto preparate la farcitura. Lavate bene le pesche, tagliate in 2, poi riducetele a spicchi più piccoli e metteteli in una ciotola; aggiungete lo zucchero, un pizzico di scorza grattugiata di limone e il suo succo.

• Infarinate leggermente la frolla e stendetela su un foglio di carta da forno fino a uno spessore di circa 5 mm, formando un cerchio di circa 28-30 cm di diametro (non importa che sia un cerchio perfetto). Trasferite carta e frolla in una tortiera apribile (20 cm di diametro) e fatele aderire bene a fondo e pareti. Lasciate che la parte eccedente sbordi dalla tortiera.

• Preparate la crema. Mettete in burro ormai morbido in una ciotola, aggiungete zucchero, farina 0, farina di mandorle, uova e liquore e lavorateli con le fruste elettriche fino a ottenere un composto cremoso.

• Versate la crema nel guscio di frolla e distribuitevi le pesche ben sgocciolate. Ripiegate all’interno la parte della frolla che sbordava, poi spolverizzate la superficie con cannella setacciata.

• Cuocete la torta in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 30 minuti, poi sfornatela. Aspettate che si sia intiepidita e trasferitela in frigo. Quando si è raffreddata, toglietela dallo stampo e servitela.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se non trovate le pesche, potete usare quelle sciroppate; scolatele e asciugatele con attenzione, usando carta da cucina, quindi preparatele come indicato nella ricetta, eliminando lo zucchero.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. Deliziosa!!!!!

  2. iottima

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento