Crostata di ciliegie e amarene

Crostata di ciliegie e amarene
  • crostata da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    340 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate sono uno dei dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere un dolce classico della tradizione italiana senza tempo e ... 

ingredientiINGREDIENTI
Preparazione

● Distribuite sul panetto di frolla un po’ di farina e tiratelo allo spessore desiderato (poco più di 1/2 cm), quindi foderatevi uno stampo per crostate (24 cm di diametro) imburrato e infarinato. Ritagliate la pasta in eccesso e tenetela da parte. Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo. 

● Versate la confettura di ciliegie sulla base di pasta e distribuitela in modo uniforme; scolate le amarene e tagliatele a metà. 

● Utilizzate la frolla rimanente per modellare delle decorazioni di forme diverse (per esempio stelle, fiori o animali), aiutandovi con gli appositi stampini per dolci.

● Sistemate le decorazioni sulla superficie della crostata, creando un disegno a vostra scelta, e aggiungete le amarene. 

● Cuocete la crostata in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 30 minuti. Sfornate e fate raffreddare, quindi con attenzione togliete la torta dallo stampo, spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo setacciato e servitela.

Rossana Secchi

I consigli di Rossana

● Per questa crostata potete usare ciliegie fresche, in quantità doppia rispetto a quelle sciroppate. Lavatele, togliete picciolo e nocciolo e dividetele a metà, poi aggiungetele alla farcia facendole sprofondare nella marmellata. Il dolce sarà sempre buonissimo e anche meno calorico. 

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. buonissima

  2. Francesco 10 Maggio 2016

    mi piace di più con le ciliegie fresche. grazie del consiglio

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento