Crostata di crema chantilly e fragole

Crostata di crema chantilly e fragole
  • crostata da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    40 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    360 Kcal

  • Note

    1 ora e 30 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Crostata di crema chantilly e fragole è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorre... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Pasta frolla
  • Pasta frolla light
  • 1 confezione da 230 g di Pasta frolla pronta
  • 400 g di Fragole
  • Per la crema
  • 30 g di Amido di mais (maizena)
  • 3 Tuorli
  • 80 g di Zucchero semolato
  • 400 ml di Latte
  • 200 ml di Panna fresca
  • 20 g di Zucchero a velo
  • 1/2 baccello di Vaniglia
  • Per la gelatina
  • 1 foglio di Gelatina
  • 1/2 Limone bio
  • 40 g di Zucchero semolato
  • 200 ml di Acqua
  • Per guarnire
  • Menta fresca
Preparazione

• Lavate le fragole, tagliatele a metà e tenetele da parte.

• Con un coltello incidete il baccello di vaniglia e mettetelo in un pentolino, unite il latte e scaldatelo senza farlo bollire.

• Nel frattempo, con le fruste elettriche montate i tuorli con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

• Aggiungete l’amido setacciato, mischiando con la frusta a mano, e infine incorporate il latte (filtrato), poco alla volta e mescolando di continuo per non formare grumi.

• Fate addensare la crema a fiamma dolce, sempre mescolando, poi spegnete e trasferitela in una ciotola, coprite la superficie con la pellicola alimentare e fatela raffreddare.

Montate la panna con le fruste elettriche; quando sarà ben ferma aggiungete lo zucchero a velo, setacciandolo con un colino, e mescolate delicatamente. Riponete in frigo.

• Foderate con la frolla uno stampo per crostate del diametro di 24 cm, precedentemente imburrato e infarinato.

• Bucherellate la base con una forchetta, copritela con un foglio di carta forno tagliato a misura, versatevi dei legumi secchi (o palline di ceramica) e cuocetela in forno preriscaldato a 180°C (modalità statica) per 15 minuti circa.

• Trascorso il tempo indicato, togliete i legumi e il foglio e rimettete la frolla in forno per altri 10-15 minuti circa, finché risulterà cotta e croccante.

• Sfornate il guscio di frolla e lasciatelo raffreddare completamente, quindi trasferitelo su un piatto da portata.

• Lasciate ammorbidire il foglio di gelatina in acqua per 10 minuti circa. 

• Intanto in un pentolino fate appena sobbollire l’acqua con la scorza di limone, aggiungete lo zucchero, sempre mescolando, e togliete dal fuoco.

• Eliminate la scorza, aggiungete poco succo di limone filtrato, poi la gelatina strizzata e mescolate finché si sarà disciolta completamente. Trasferite in frigo.

• Mescolate ora alla crema preparata 2 cucchiai di panna e mescolate con una spatola. Unite il resto della panna poco alla volta e girando delicatamente, dal basso verso l’alto: otterrete un composto morbido ma consistente.

• Farcite il guscio di frolla con la crema chantilly e posizionatele le fragole preparate a raggiera sulla superficie.

• A questo punto versate la gelatina, ormai fredda, sulla crostata, creando una 'pellicola' omogenea su tutta la superficie. Trasferitela in frigo nuovamente, fino a quando la gelatina si sarà solidificata.

• Prima di servire, decorate la crostata con della menta fresca.

Romina Bartolozzi

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. BUONO BUONO BUONO

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento