Crostata di mascarpone alle pesche e cioccolato

Crostata di mascarpone alle pesche e cioccolato
  • crostata da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    590 Kcal

  • Note

    4 ore di riposo


5 stelle in base a 6 recensioni

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate sono uno dei dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere un classico della tradizione italiana senza tempo e dal sa... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ricetta Pasta frolla
  • Pasta frolla light
  • 1 confezione da 230 g di Pasta frolla pronta
  • Per la farcitura
  • 6 Pesche gialle
  • 400 g di Mascarpone
  • 250 g di Yogurt alla pesca
  • 4 fogli di Gelatina
  • 120 g di Zucchero a velo
  • Per la copertura
  • 150 g di Cioccolato fondente
  • 20 g di Burro
Preparazione

● Distribuite un po’ di farina sul panetto e tiratelo a uno spessore di poco più di 1/2 cm. Foderatevi uno stampo per crostate del diametro di 24 cm imburrato e infarinato, poi bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

● Coprite la pasta con un foglio di carta da forno, versatevi dei legumi secchi e cuocete in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 15 minuti. Eliminate i legumi e la carta e rimettete lo stampo in forno per altri 10-15 minuti, finché il bordo sarà dorato e croccante, ma non troppo scuro. Sfornatela e fatela raffreddare.

● Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda e lasciateli rinvenire per circa 10 minuti.

● Sbucciate le pesche, tagliatele a pezzetti e frullatele nel mixer insieme allo zucchero a velo. Versate metà della purea di pesche in un pentolino e ponetela sul fuoco; quando sarà calda, ma non bollente, aggiungete la gelatina ben strizzata, fatela sciogliere mischiando bene e spegnete immediatamente. 

● Versate la purea calda in una ciotola capiente; frullando con le fruste elettriche versate prima lo yogurt a filo, poi il resto della purea, quindi aggiungete il mascarpone, sempre frullando. Mescolate molto bene in modo da amalgamare gli ingredienti, versateli subito nel guscio di frolla e livellate bene la superficie. Riponete in frigorifero.

● Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato spezzettato insieme al burro e poi lasciatelo intiepidire, ma deve rimanere abbastanza fluido.

● Riprendete la torta dal frigo e versatevi il cioccolato a filo, in modo che formi uno strato omogeneo. Rimettete il dolce in frigo per almeno 4 ore, quindi servitelo.

Lia Pisano

I consigli di Lia

● Per sciogliere il cioccolato a bagnomaria, tagliatelo prima a pezzetti abbastanza piccoli, così da non doverlo scaldare troppo a lungo. Se vi è possibile sarebbe meglio usare un polsonetto: una pentolina con fondo semisferico leggermente bombato, manico lungo e un gancio che permette di essere appoggiato su un’altra pentola un po’ più grande. Se non lo avete a disposizione, utilizzate una pentolina con due manici, che appoggerete su un’altra pentola appena più grande, dove avrete messo a scaldare un paio di dita di acqua. Il fondo del pentolino piccolo non deve toccare l’acqua, ma si scalderà a contatto del vapore. Tenete sotto controllo il cioccolato e mescolatelo, se possibile con una spatola in silicone. Appena il cioccolato si è sciolto, spegnete e togliete il pentolino. Non deve entrare alcuna goccia d’acqua nel cioccolato fuso, altrimenti cristallizza e non si può più utilizzare per la ricetta. Nel caso succedesse, provate a recuperarlo, aggiungendo un cucchiaio di panna o di olio di semi ogni 200 g circa di cioccolato, alla stessa temperatura e mescolando velocemente, ma il risultato non è garantito. Se nella lavorazione il cioccolato si dovesse solidificare, basta rimettere il contenitore per poco nella pentola con l’acqua e scaldare leggermente finché si scioglie di nuovo.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. @@@@@@@

  2. buona

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento