Crostata di mele e amaretti

Crostata di mele e amaretti
  • crostata da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    370 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 5 recensioni

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate sono uno dei dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere un dolce classico della tradizione italiana senza tempo e ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ricetta Pasta frolla
  • Pasta frolla light
  • 1 confezione da 230 g di Pasta frolla pronta
  • Per il composto
  • 8 Mele Granny Smith
  • 160 g di Amaretti
  • 2 Limoni bio
  • 100 g di Zucchero di canna
  • 20 g di Fecola di patate
  • 1 Uovo
  • 10 foglie di Menta fresca
  • 4 cucchiai di Latte
  • Cannella in polvere
  • Sale
Preparazione

• Lavate e pelate le mele, tagliatele a pezzetti eliminando il torsolo e mettetele in una pentola; aggiungete la fecola sciolta in poco latte, la scorza grattugiata dei limoni, lo zucchero, un pizzico di cannella, un pizzico di sale e fate cuocere per 15 minuti circa.

• A fine cottura unite il succo dei limoni e schiacciate le mele con la forchetta, in modo da ottenere una purea abbastanza omogenea.

• Tritate con il mixer gli amaretti, insieme alla menta ben lavata e asciugata, e aggiungeteli alle mele, mescolando bene per amalgamarli.

• Distribuite sulla frolla un po’ di farina, appoggiatela su un foglio di carta da forno e stendetela formando un cerchio di circa 28 cm di diametro, di spessore omogeneo. Trasferitela in uno stampo per crostate del diametro di 24 cm di diametro insieme alla carta e foderatela perfettamente, tagliando via la carta in eccesso. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e spennellatelo con l’uovo sbattuto per renderlo impermeabile.

• Versate la crema di mele e amaretti sulla base della frolla, livellate la superficie e cuocete in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 35-40 minuti circa, finché la frolla sarà cotta e la superficie avrà assunto un bel colore dorato. A cottura terminata sfornate e lasciate intiepidire la torta.

• Aiutandovi con la carta da forno, togliete la crostata dallo stampo e appoggiatela su un vassoio; usando una spatola piatta staccate con attenzione la carta dal guscio e sfilatela via, piano per non rompere la torta. Servite subito la crostata, ma è molto buona anche a temperatura ambiente.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. SUPER deliziosa

  2. SQUISITAAAAAAA

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento