Crostata morbida di pere e mandorle

Crostata morbida di pere e mandorle
  • crostata da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    360 Kcal

  • Note

    1 ora per ammorbidire il burro


5 stelle in base a 4 recensioni

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate sono tra i dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a rappresentare un classico della tradizione senza tempo e dal sapore... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ricetta Pasta frolla
  • Pasta frolla light
  • 1 confezione da 230 g di Pasta frolla pronta
  • Per il ripieno
  • 100 g di Farina di mandorle
  • 70 g di Burro
  • 2 Pere Decana
  • 40 g di Mandorle a lamelle
  • 1 Uovo
  • 1 Albume
  • 50 g di Zucchero semolato
  • 2 cucchiai di Zucchero a velo
  • Aroma di mandorle
Preparazione

• Tirate fuori dal frigo il burro circa un'ora prima di iniziare a preparare la torta, tagliatelo a pezzettini e mettetelo da parte.

• Versate la farina di mandorle nel robot, unite il burro morbido, lo zucchero semolato e frullate fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete uovo, albume e aroma di mandorla e continuate a frullare per farli amalgamare, finché otterrete una crema liscia.

• Stendete la pasta frolla direttamente su un foglio di carta da forno, in modo da formare un cerchio di circa 28-30 cm. Appoggiatelo con la sua carta in uno stampo per crostata del diametro di 24 cm, e fate aderire bene; quindi bucherellate il fondo con una forchetta.

• Tagliate a metà le pere, togliete il torsolo con un cucchiaino e poi tagliatele a metà. Appoggiate ogni metà sul tagliere e riducetele a fettine sottili, lasciandole così posizionate.

• Versate la crema preparata nel guscio di frolla. Con una spatola triangolare per dolci prendete delicatamente, una per volta, le metà pera affettate e appoggiatele con attenzione nella crema; mettetele equidistanti e affondatele leggermente: otterrete così dei settori alternati di pera e crema.

• Mettete il dolce in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 25-30 minuti, quando la crema inizierà ad avere un bel colore bruno, sfornate la crostata e lasciate raffreddare.

• Togliete con attenzione la crostata dallo stampo, aiutandovi con la carta, e appoggiatela sul vassoio; con  una paletta piatta staccate dal fondo la carta e sfilatela piano. Decoratela con zucchero a velo setacciato e mandorle a lamelle.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. super buona

  2. mmmm

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento