Crostata semintegrale alla sfoglia di pera senza burro senza uova (Vegan)

Crostata semintegrale alla sfoglia di pera senza burro senza uova (Vegan)
  • crostata da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    620 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


5 stelle in base a 2 recensioni

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, le crostate sono tra i dolci da forno più richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a rappresentare un dolce classico senza tempo e dal sapore ineguaglia... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 150 g di Farina integrale di farro
  • 150 g di Farina 0
  • 150 g di Zucchero integrale di canna
  • 1 Limone bio
  • Cannella in polvere
  • 1/2 bustina di Lievito per dolci
  • 90 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • 80 ml di Acqua
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 4 Pere Conference
  • 300 g di Confettura di pere
  • 6 gherigli di Noce
  • 1 cucchiaio di Zucchero integrale di canna
  • 1 Limone bio
  • 1 cucchiaio di Grappa
  • 1 cucchiaino raso di Cannella in polvere
Preparazione

• Preparate la pasta frolla. Lavate il limone e grattugiatene la scorza in una ciotola capiente, poi versatevi l’acqua e unite lo zucchero, girandolo bene. Aggiungete l’olio di semi, quindi, poco alla volta, la farina 0 setacciata con il lievito, la farina di farro, la cannella e un pizzico di sale.

• Lavorate l’impasto prima con la forchetta, poi con le mani, finché avrete ottenuto una frolla omogenea. Formate una palla, schiacciatela, avvolgetela nella pellicola alimentare e trasferitela in frigo per un'ora almeno. 

• Nel frattempo preparate la farcitura. Versate la confettura di pere in una ciotola, schiacciatela con una forchetta, unite la grappa, la scorza grattugiata di limone, lo zucchero di canna e un pizzico di cannella; mescolate bene e poi tenete da parte. Tritate le noci in modo grossolano, versatele in una ciotolina e conservatele.

• Lavate le pere, tagliatele in quarti, lasciate la buccia e togliete il torsolo; tagliatele a fettine sottili, adagiatele in una terrina e irroratele con il succo di limone perché non anneriscano.

• Trascorso il tempo indicato, togliete il panetto di frolla dal frigo, infarinatelo leggermente e tiratelo sopra un foglio di carta da forno, in modo da ottenere uno spessore di 7-8 mm. Trasferite carta e frolla in uno stampo da 22 cm di diametro e fatele aderire bene al fondo e alle pareti. Tagliate via l’eccesso di pasta e carta.

• Bucherellate la base di frolla e versatevi la farcia a base di confettura già preparata, livellandola. Distribuitevi i gherigli di noce, poi disponete a raggiera le fettine di pera, con l’apice rivolto verso l’interno.

• Cuocete la crostata in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 30 minuti circa, controllate i bordi e, se vi sembrano ancora troppo morbidi e chiari, prolungate la cottura di qualche altro minuto.

• Sfornate il dolce e aspettate che si raffreddi. Estraete la crostata dallo stampo aiutandovi con la carta, poi appoggiatela sul piatto da portata e sfilate delicatamente la carta da sotto, aiutandovi con una spatola piatta, quindi servite.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete utilizzare anche questa frolla vegan avanzata per fare dei biscottini. Mettete insieme i ritagli lavorandoli il meno possibile, poi chiudete l'impasto in un sacchetto per alimenti e conservatelo in frigo, (può durare fino a 2 giorni). Al bisogno, stendete la frolla e ritagliatevi dei biscottini, possibilmente in modo da non creare scarti, con formine rettangolari o quadrate; cuoceteli in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 10 minuti e decorateli come preferite quando si saranno raffreddati.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. Beatrice 6 Maggio 2016

    divina bontą

  2. Giovanna 1 Aprile 2016

    venuta benissimo. grazie. l'ho fatta ieri sera

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento