Plumcake alla frutta candita

Plumcake alla frutta candita
  • plumcake da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    540 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 9 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Plumcake alla frutta candita è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze special... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 300 g di Farina 0
  • 100 g di Fecola di patate
  • 150 g di Burro
  • 50 g di Canditi
  • 25 g di Uvetta
  • 25 g di Nocciole sgusciate
  • 25 g di Pistacchi sgusciati
  • 1 Limone bio
  • 4 Uova
  • 200 g di Zucchero semolato
  • 40 ml di Brandy
  • 100 ml di Latte
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • Sale
Preparazione

● Tirate fuori dal frigo il burro e tagliatelo a pezzettini per farlo ammorbidire più velocemente. Mettete l’uvetta in ammollo nel brandy.

● Usando le fruste elettriche lavorate bene il burro ormai morbido con lo zucchero e un pizzico di sale, fino a ottenere un composto morbido e cremoso. Incorporate le uova, una alla volta, sempre continuando a frullare: unite l'uovo successivo solo quando il precedente sarà ben amalgamato. 

● Infarinate i canditi e l’uvetta, scolata e strizzata (conservate il brandy utilizzato per ammorbidirla); aggiungeteli all’impasto con la scorza grattugiata del limone, i pistacchi e le nocciole tritate grossolanamente, mischiando con la frusta a mano, delicatamente dal basso verso l'alto. Incorporate lentamente anche la farina e la fecola, setacciate insieme, alternandole con il latte, mescolando piano. 

● Unite il brandy messo da parte e poi il lievito setacciato, sempre lentamente, e versate il composto in uno stampo da plumcake antiaderente, imburrato e infarinato.

● Ponete il plumcake in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 45-50 minuti circa, sfornatelo e lasciatelo intiepidire per qualche minuto. Toglietelo dallo stampo, fatelo raffreddare e servitelo. 

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Per ammorbidire il burro dovete toglierlo dal frigo qualche ora prima. Per accorciare i tempi, tagliatelo a dadini, lasciandolo in un contenitore largo, nel posto più caldo della cucina. Non dovete metterlo a bagnomaria e tanto meno nel microonde, perché in questi casi si scioglierebbe.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

9 Recensioni

  1. OTTIMO. Una proposta davvero intrigante. Siete bravi davvero. Ricette che riescono, sempre. Step di realizzazione semplici e chiari.

  2. ottimo

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento