Plumcake alla frutta candita

Plumcake alla frutta candita
  • plumcake da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    540 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 10 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Plumcake alla frutta candita è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze special... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 300 g di Farina 0
  • 100 g di Fecola di patate
  • 150 g di Burro
  • 50 g di Canditi
  • 25 g di Uvetta
  • 25 g di Nocciole sgusciate
  • 25 g di Pistacchi sgusciati
  • 1 Limone bio
  • 4 Uova
  • 200 g di Zucchero semolato
  • 40 ml di Brandy
  • 100 ml di Latte
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • Sale
Preparazione

● Tirate fuori dal frigo il burro e tagliatelo a pezzettini per farlo ammorbidire più velocemente. Mettete l’uvetta in ammollo nel brandy.

● Usando le fruste elettriche lavorate bene il burro ormai morbido con lo zucchero e un pizzico di sale, fino a ottenere un composto morbido e cremoso. Incorporate le uova, una alla volta, sempre continuando a frullare: unite l'uovo successivo solo quando il precedente sarà ben amalgamato. 

● Infarinate i canditi e l’uvetta, scolata e strizzata (conservate il brandy utilizzato per ammorbidirla); aggiungeteli all’impasto con la scorza grattugiata del limone, i pistacchi e le nocciole tritate grossolanamente, mischiando con la frusta a mano, delicatamente dal basso verso l'alto. Incorporate lentamente anche la farina e la fecola, setacciate insieme, alternandole con il latte, mescolando piano. 

● Unite il brandy messo da parte e poi il lievito setacciato, sempre lentamente, e versate il composto in uno stampo da plumcake antiaderente, imburrato e infarinato.

● Ponete il plumcake in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 45-50 minuti circa, sfornatelo e lasciatelo intiepidire per qualche minuto. Toglietelo dallo stampo, fatelo raffreddare e servitelo. 

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Per ammorbidire il burro dovete toglierlo dal frigo qualche ora prima. Per accorciare i tempi, tagliatelo a dadini, lasciandolo in un contenitore largo, nel posto più caldo della cucina. Non dovete metterlo a bagnomaria e tanto meno nel microonde, perché in questi casi si scioglierebbe.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

10 Recensioni

  1. Un classico intramontabile

  2. OTTIMO. Una proposta davvero intrigante. Siete bravi davvero. Ricette che riescono, sempre. Step di realizzazione semplici e chiari.

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento