Plumcake di gianduia e pere

Plumcake di gianduia e pere
  • plumcake da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    740 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Plumcake di gianduia e pere è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 180 g di Farina 0
  • 50 g di Amido di mais (maizena)
  • 30 g di Farina di nocciole
  • 130 g di Burro
  • 150 g di Cioccolato gianduia
  • 3 Pere
  • 2 Uova
  • 160 g di Zucchero semolato
  • 40 g di Miele
  • 200 ml di Latte intero
  • 2 cucchiai di Cointreau
  • 1/2 bustina di Lievito per dolci
  • Sale
  • Per la glassa
  • 50 g di Cioccolato gianduia
  • 25 ml di Panna fresca
Preparazione

• Tirate fuori dal frigo il burro, tagliatelo a pezzetti (così si ammorbidirà velocemente) e mettetelo in una ciotola capiente.

• Imburrate uno stampo da plumcake, foderatene il fondo con la carta apposita tagliata a misura e infarinate le pareti.

• Lavate con cura le pere, senza eliminare la buccia e il picciolo, quindi asciugatele e togliete il torsolo, usando l’attrezzo apposta o un coltellino affilato, procedendo dal fondo.

• Preparate l’impasto. Tritate finemente il cioccolato, poi scaldate il latte, ma senza arrivare a ebollizione. Toglietelo dal fuoco e aggiungete il cioccolato preparato, girate bene con una frusta a mano finché si sarà sciolto, infine fate intiepidire.

• Usando le fruste elettriche lavorate il burro ormai morbido con lo zucchero, il miele e un pizzico di sale, finché il composto risulterà morbido e spumoso come una crema. Unite poi il liquore e le uova, una alla volta, unendo il successivo quando il precedente sarà ben amalgamato.

• Sempre frullando a bassa velocità, aggiungete il cioccolato fuso a filo e la farina setacciata con l’amido e il lievito, alternandoli. Infine unite la farina di nocciole, mescolando con una spatola.

• Disponete un po’ di impasto nello stampo preparato, sistemate le pere in fila, in posizione obliqua; ricopritele del tutto con l’impasto avanzato.

• Cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti. Per controllare meglio la cottura inserite nel plumcake uno stecchino di legno (dove non c’è la pera): se esce asciutto significa che il dolce è cotto, altrimenti tenetelo in forno qualche altro minuto e poi ripetete la prova con lo stecchino.

• Sfornate il dolce e aspettate che si sia intiepidito; toglietelo dallo stampo con delicatezza e fatelo raffreddare su una griglia.

• Preparate la decorazione. Scaldate la panna in un pentolino, spegnete prima che bolla e togliete dal fuoco. Tritate finemente il cioccolato e versatelo nella panna calda, mescolando dolcemente con una spatola, senza incamerare aria, finché tutto il cioccolato si sarà sciolto e ben amalgamato con la panna.

• Aspettate che il composto si sia raffreddato, ma che resti ancora cremoso. Aiutandovi con un cucchiaio, decorate a piacere con dei fili di glassa al cioccolato la superficie. Aspettate che si siano rappresi e servite il vostro plumcake.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. Tamara_zz 4 Aprile 2018

    delizioso golosissimi

  2. buono!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento