Rotolo alla crema di arancia

Rotolo alla crema di arancia
  • girella da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    440 Kcal

  • Note

    30 minuti di raffreddamento


4,9 stelle in base a 15 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Rotolo alla crema di arancia è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorren... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 80 g di Farina
  • 80 g di Zucchero semolato
  • 20 g di Fecola di patate
  • 4 Uova
  • 1 Limone
  • Sale
  • Per la crema
  • 500 ml di Latte intero
  • 120 g di Zucchero semolato
  • 50 g di Amido di mais (maizena)
  • 4 Tuorli
  • 2 Arance
  • 40 g di Burro
Preparazione

● Sbattete i tuorli con lo zucchero usando le fruste elettriche, finché otterrete un composto gonfio e chiaro. Aggiungete poco alla volta prima la farina e la fecola setacciate, mescolando dal basso in alto, poi anche la scorza grattugiata del limone. Infine unite gli albumi, montati a neve fermissima con un presa di sale, sempre con attenzione per non smontare il composto. 

● Versate l’impasto sulla placca rivestita di carta da forno, formando un rettangolo: fate in modo che abbia uno spessore di circa 1 cm; cuocetelo in forno caldo a 220°C per 7 minuti.

● A cottura ultimata, rovesciate la pasta su un foglio di carta da forno e staccate il foglio superiore con attenzione. Arrotolate la pasta cotta immediatamente, insieme alla carta, finché si sarà raffreddata.

● Nel frattempo preparate la crema. Sciogliete l'amido in poco latte freddo e mettetelo da parte; portate a ebollizione il latte avanzato con la scorza di 1 arancia grattugiata. Lavorate i tuorli con lo zucchero usando una frusta a mano, poi aggiungete l'amido sciolto e fatelo amalgamare bene.

● Versate a filo il latte bollente filtrato, mescolando sempre con la frusta per non formare grumi. Rimettete a cuocere e mischiate di continuo con un mestolo finché la crema risulterà piuttosto densa. Unite il succo dell’arancia e rigirate bene con la frusta, dopo qualche minuto aggiungete anche il burro a pezzetti, mescolando finché si sarà sciolto; appoggiate della pellicola alimentare direttamente sulla superficie della crema, lasciatela intiepidire e poi mettetela in frigo a raffreddare. 

● Srotolate la pasta e togliete la carta con attenzione. Farcite la pasta con la crema (lasciatene un po’ da parte per la decorazione finale) e con qualche fetta sottile di arancia pelata a vivo. Avvolgete di nuovo e con una spatola distribuite la crema rimasta sulla superficie. Tenete in frigo fino al momento di servire.

Margherita Pini

I consigli di Margherita

● Per preparare la crema si usano i tuorli e avanzano gli albumi, che in genere non si sa mai come utilizzare, a parte nella preparazione delle classiche meringhe. Gli albumi si rivelano utili anche per amalgamare impasti salati per le polpette (in genere 3 albumi al posto di 2 uova); oppure per cucinare delle frittate ripiene più leggere, da arricchire con un pizzico di curcuma sciolta in poco olio. Naturalmente potete congelarli ben chiusi in piccoli contenitori, e utilizzarli entro 3 mesi.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

15 Recensioni

  1. meraviglioso!!!!

  2. Sempre una specialitą la rifacciio spesso

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento