Rotolo alla marmellata di mirtilli

Rotolo alla marmellata di mirtilli
  • rotolo da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    7 min

  • Calorie a porzione

    390 Kcal

  • Note

    2 ore di frigo


4,9 stelle in base a 10 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Rotolo alla marmellata di mirtilli è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze s... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 80 g di Farina 0
  • 50 g di Fecola di patate
  • 4 Uova
  • 150 g di Zucchero semolato
  • 1 Arancia bio
  • 2 cucchiai di Zucchero semolato (per spolverizzare)
  • Sale
  • Per farcire
  • 600 g di Confettura di mirtilli
  • Per decorare
  • 2 cucchiai di Zucchero a velo
Preparazione

● Levate le uova dal frigo almeno un’ora prima di preparare il dolce. Ungete la placca con poco burro, foderatela con carta da forno e mettetela da parte.

● Preparate l’impasto. In una ciotola capiente sbattete le uova qualche secondo con le fruste elettriche, poi versatevi lo zucchero semolato e un pizzico di sale. Montatele fino a ottenere un composto gonfio e chiaro, quindi aggiungete il succo e la scorza grattugiata dell'arancia. 

● Mischiate bene farina e fecola di patate in una ciotola, poi setacciateli sul composto di uova poco alla volta, mescolando con una spatola dal basso in alto, con molta attenzione per non smontarlo.

● Versate l'impasto sulla placca che avete preparato e livellatelo delicatamente con una spatola, fino a circa 1 cm di spessore: dategli una forma il più possibile rettangolare e infornate per 7 minuti a 220°C.

● Nel frattempo spolverizzate un telo con metà dello zucchero; quando la pasta è cotta rovesciala sul telo, poi staccate il foglio superiore con attenzione. Distribuite sulla superficie il resto dello zucchero, appoggiatevi un foglio di pellicola e arrotolate la pasta immediatamente; sigillatela con altra pellicola e fatela raffreddare.

● Srotolate la pasta e spalmate la confettura sulla superficie, lasciando un paio di cm di bordo libero. Arrotolate nuovamente la pasta con estrema delicatezza aiutandovi con altra pellicola, che userete per tenere chiuso il rotolo, e mettetelo in frigo per un paio di ore.

● Decorate il rotolo ripieno. Togliete la pellicola, coprite la superficie con alcune striscioline di carta stagnola, sistemate diagonalmente e un po’ distanziate le une dalle altre, spolverate con lo zucchero a velo setacciato e poi togliete con attenzione le striscioline.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

● La farina deve essere sempre setacciata per evitare grumi difficili da eliminare, specialmente se deve essere unita alla fine, come in questo caso: il composto è già montato e l’aggiunta della farina deve essere fatta in modo delicato, lentamente e dal basso verso l’alto. Sarà molto più semplice amalgamarla senza smontare il composto.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

10 Recensioni

  1. Tamara_zz 6 Marzo 2019

    Lo rifaccio spesso. E' sempre un successo per tutta la famiglia! GRAZIE @@@@

  2. Taglialatela 18 Marzo 2017

    okkkkkk

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento