Scendiletto all’arancia e uvetta

Scendiletto all’arancia e uvetta
  • scendiletto da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    680 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Quante preparazioni dolci squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Lo Scendiletto all’arancia e uvetta è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domeni... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 450 g di Farina 0
  • 200 g di Burro
  • 2 Uova
  • 2 Tuorli
  • 150 g di Zucchero semolato
  • 1 Limone bio
  • 1 cucchiaino di Lievito per dolci
  • Sale
  • Per il ripieno
  • 400 g di Marmellata di arance
  • 90 g di Uvetta
  • 1 Arancia bio
  • 2 cucchiai di Rum
  • Per spennellare
  • 1 Tuorlo
  • 1 cucchiaio di Latte
Preparazione

• Preparatel'impasto. In una ciotola setacciate la farina con il lievito e un pizzico di sale, poi versatevi lo zucchero e il burro freddo a pezzettini. Lavorate brevemente, impastando con la punta delle dita, in modo da ottenere un composto sbriciolato.

• Unite le uova, i tuorli e la scorza grattugiata del limone; impastate solo il tempo necessario a amalgamare gli ingredienti: se il composto fosse troppo morbido, aggiungete un po' di farina. Formate una palla, schiacciatela, copritela con la pellicola e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.

• Nel frattempo preparate il ripieno. Diluite la marmellata di arance con un po' di Rum e il succo di arancia filtrato. Aggiungete l’uvetta e mescolate.

• Riprendete la pasta e dividetela in 2 parti; appoggiatene una su un foglio di carta da forno e stendetela piuttosto sottile, in modo da ottenere un rettangolo all'incirca delle dimensioni della teglia. Stendete nello stesso modo anche l’altro panetto.

• Appoggiate sulla teglia uno dei due rettangoli di pasta, insieme alla carta; bucherellatene il fondo, versatevi il ripieno preparato e livellatelo.

• Rovesciate delicatamente l’altro rettangolo di pasta con la sua carta sulla farcitura della torta, in modo da coprirla. Togliete delicatamente il foglio, sigillate i bordi dei due rettangoli e bucherellate la superficie.

• Mescolate il tuorlo insieme il latte con una forchetta, spennellate la torta e cuocetela in forno caldo a 190°C per 40-45 minuti circa (non deve scurirsi). Sfornatela e fatela raffreddare, quindi toglietela dalla teglia eliminando la carta da forno e servitela. 

Cristina Checcacci

I consigli di Cristina

•  Se avete fretta potete benissimo usare 2 rotoli di pasta sfoglia fresca rettangolari.

• Se vi piace potete cospargere la superficie con dello zucchero a velo setacciato prima di servire.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Fra i dolcetti che preferisco

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento