Strudel di banane e fichi

Strudel di banane e fichi
  • strudel da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    380 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 6 recensioni

Come resistere al profumo di una bella fetta di Strudel di banane e fichi? Che si tratti di una festa di compleanno, di un incontro tra amici in un noioso pomeriggio, di una ricorrenza speciale, lo Strudel di banane e fichi è una di quelle ricette di... 

ingredientiINGREDIENTI
Preparazione

• Preparate la crema. Incidete per lungo il baccello di vaniglia, togliete con il coltello la polpa nera che contiene i semini e uniteli allo zucchero, mescolando bene.

• Versate metà del latte in un pentolino con il baccello vuoto di vaniglia e portate a bollore. Togliete dal fuoco e poi eliminate la vaniglia.

• In una pentola lavorate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero aromatizzato, in modo da ottenere un composto chiaro e soffice; poi unite anche l’amido, un cucchiaio alla volta, continuando a frullare in modo da non formare grumi.

• Tagliate le banane a pezzetti, quindi schiacciatele con una forchetta in modo da ridurle in purea. Unitele al composto di uova e zucchero, mescolando con le fruste, poi versate il latte freddo a filo, sempre frullando finché il composto si sarà sciolto bene. Aggiungete il latte caldo, mettete il composto su fuoco molto basso e lasciate addensare la crema, mescolando con un mestolo.

• Spegnete e versate la crema in un contenitore largo (freddo di freezer), mescolando con una spatola piatta per farla intiepidire; coprite la superficie con della pellicola e trasferitela in frigo finché si sarà raffreddata. Frullatela con un mixer a immersione, unite i semi di papavero e mescolate con una spatola.

• Srotolate la pasta sfoglia su una placca lasciandola con la sua carta. Spalmatevi sopra prima la confettura di fichi e poi la crema alle banane; alla fine arrotolate la sfoglia staccando via via la carta antiaderente (che però lascerete sulla placca sotto al dolce).

• Spennellate la superficie con il burro fuso e mettete lo strudel in forno già caldo a 200°C (funzione statica) per 35 minuti circa. Servitelo tiepido o freddo, spolverandolo con un po’ di zucchero a velo setacciato.

Lia Pisano

I consigli di Lia

● Se volete preparare la pasta da soli, optate per l'impasto per Strudel (la pasta sfoglia preparata a mano ve la sconsigliamo in quanto è molto difficile da stendere).

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. SUPERDELIZIOSO

  2. mamma miaaaaaaaa @@@@@@@@

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento