Torta al pandano farcita

Torta al pandano farcita
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    530 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta al pandano farcita è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (P... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 90 g di Farina 0
  • 2 cucchiaini di Aroma di pandano
  • 4 Uova
  • 100 g di Zucchero semolato
  • 30 ml di Latte di cocco
  • 2 cucchiai di Acqua
  • 4 gocce di Estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di Cremor tartaro
  • 1 pizzico di Bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di Lievito per dolci
  • 3 cucchiai di Olio di semi di arachidi spremuto a freddo
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 750 ml di Panna fresca
  • 80 g di Zucchero a velo
Preparazione

• Imburrate e infarinate uno stampo da 22 cm di diametro, con cerniera apribile. Sgusciate le uova e dividete gli albumi (che terrete per ora da parte) dai tuorli che metterete in una ciotola.

• Unite l’olio ai tuorli ed emulsionateli con la frusta a mano. Aggiungete metà dello zucchero e un pizzico di sale continuando a usare la frusta, finché si sarà sciolto tutto. A parte mischiate il latte di cocco, l’acqua e l’aroma di pandano, quindi versate il liquido nell’emulsione e mescolate.

• Setacciate in una seconda ciotola capiente la farina, il bicarbonato e il lievito; aggiungetevi poco alla volta il composto liquido, continuando a mescolare per non formare grumi, sempre con la frusta.

• Usando le fruste elettriche montate gli albumi con il cremor tartaro; aggiungete poco alla volta lo zucchero rimasto, finché otterrete una meringa molto soda e lucida.

• Versate qualche cucchiaiata della meringa nel composto preparato prima e mescolate per ammorbidirlo; quindi unite con una spatola il resto della meringa, poco alla volta e facendo dei movimenti delicati e lenti, dal basso verso l’alto per non smontarla.

• Versate il composto nello stampo e mettetelo nel forno già caldo a 170°C, per 35-40 minuti; se la superficie scurisce troppo, copritela con un foglio di carta di alluminio. Sfornate e fate intiepidire, poi passate una spatola tra il bordo del dolce e la parete, sganciate quest’ultima e fate scivolare il dolce sul vassoio; con una spatola piatta staccate il fondo dalla carta e toglietela. Fate raffreddare il dolce sulla griglia.

•  Quando è il momento di farcire la torta, montate con le fruste elettriche a neve ferma la panna, insieme allo zucchero a velo setacciato. 

• Dividete il dolce in 3 strati orizzontali di uguale spessore. Disponete uno strato di torta su un piatto e spalmatevi  ¼ della panna; procedete allo stesso modo con il secondo strato. Coprite con l’ultimo disco, distribuitevi altra panna su tutta la superficie e sul bordo laterale; completate con fiocchetti della panna rimasta e con striscioline di marzapane verde.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se non trovate l’aroma di Pandano (che dà al dolce un leggero sentore di nocciola tostata), aggiungete del colorante alimentare verde in polvere al latte di cocco: non otterrete l’aroma originale ma darete un bel colore verde alla vostra torta.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. BUONA!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento