Torta al papavero

Torta al papavero
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    600 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

La Torta al papavero è un dolce soffice, sfizioso e semplice da preparare. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete una torta squisita, ideale come fine pasto per tutta la famiglia o per accompagnare il tè o il caffè ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 150 g di Farina 0
  • 150 g di Farina semintegrale (1 o 2)
  • 225 g di Burro
  • 40 g di Semi di papavero
  • 80 g di Nocciole sgusciate
  • 240 g di Confettura di lamponi
  • 3 Uova
  • 150 g di Zucchero di canna
  • 200 ml di Latte
  • 1/2 bustina di Lievito per dolci
  • Sale
Preparazione

 Tirate fuori dal frigo il burro, tagliatelo a pezzettini per farlo ammorbidire prima e mettetelo in una ciotola capiente. Tritate finemente le nocciole nel mixer e lasciatele da parte.

● Scaldate il latte fino a portarlo quasi a ebollizione, poi versatelo sopra i semi di papavero in una ciotola e lasciateli in infusione mentre procedete con la preparazione.

● Montate il burro morbido con lo zucchero e un pizzico di sale, usando le fruste elettriche, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

● Aggiungete poi un uovo alla volta, sempre amalgamando bene con le fruste.

● Unite le farine setacciate con il lievito, un poco alla volta e mescolando delicatamente con la frusta a mano, dal basso verso l'alto. Completate con le nocciole tritate, infine versate il latte con i semi di papavero e miscelate con un mestolo, facendo dei movimenti lenti.

● Imburrate leggermente e infarinate uno stampo rettangolare e antiaderente da plumcake; versate il composto e cuocetelo in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa. Verificate la cottura con uno stecchino di legno: infilatelo per quasi tutta la sua lunghezza nella torta, dovrà risultare asciutto. Se fosse ancora umido, prolungate la cottura del dolce di qualche altro minuto.

● Sfornate e lasciate intiepidire la torta; toglietela dallo stampo, appoggiatela su una gratella e fatela raffreddare. Dividetela orizzontalmente a metà con un coltello e spalmate all’interno la confettura di lamponi. Ricomponete la torta e adagiatela su un piatto da portata, spennellate la superficie con la rimanente confettura di lamponi e servite.

Emilia Daniele

I consigli di Emilia

● Se vi piace, potete aggiungere all’impasto un cucchiaino raso di cannella in polvere.

 Per un effetto più brillante e omogeneo, prima di rivestire la torta con la confettura di lamponi scioglietela a fiamma moderata in un pentolino d’acciaio con 1 cucchiaino d’acqua, mescolando continuamente e facendola sobbollire per 1 minuto. Lasciatela intiepidire e poi versatela sulla torta.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. assolutamente da provare, a me č piaciuto molto

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento