Torta all'uva bianca e nera

Torta all'uva bianca e nera
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    310 Kcal

  • Note


4,7 stelle in base a 6 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta all'uva bianca e nera è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze spe... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 100 g di Farina 0
  • 150 g di Farina integrale
  • 300 g di Uva nera
  • 300 g di Uva bianca
  • 2 Uova
  • 150 g di Zucchero di canna
  • 120 g di Yogurt bianco
  • 100 ml di Latte
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • Cannella in polvere
  • 50 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • Sale
Preparazione

• Lavate con cura l'uva, staccate tutti gli acini e metteteli da parte, buttando via i raspi.

• In una ciotola capiente montate leggermente le uova con le fruste elettriche, poi unite lo zucchero, un pizzico di sale e continuate a frullare fino a ottenere un composto gonfio e soffice.

• Aggiungete a filo il latte, l’olio e lo yogurt, sempre usando le fruste elettriche. Alla fine unite poco alla volta le farine setacciate con il lievito, mescolando delicatamente con una spatola, dal basso verso l’alto per non smontare troppo la preparazione.

• Versate il composto in uno stampo antiaderente quadrato (25 cm di lato), unto con un po’ di olio e infarinato, e livellatelo.

• Ricoprite la superficie del dolce con gli acini dell'uva e mettete lo stampo in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 45 minuti. Fate la prova stecchino inserendolo al centro del dolce, dove non ci sono acini: se esce asciutto potete già sfornarlo, altrimenti lasciatelo cuocere per altri 5 minuti.

• Togliete la torta dal forno, aspettate che si sia intiepidita e toglietela dallo stampo. Ponetela su una gratella per farla raffreddare e poi gustatela.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. DELIZIOSAAAA

  2. mmmhhh?????

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento