Torta alla mousse di cioccolato

Torta alla mousse di cioccolato
  • torta da 10 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    1 H 40 min

  • Calorie a porzione

    670 Kcal

  • Note

    4 ore e 30 minuti di raffreddamento


5 stelle in base a 5 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta alla mousse di cioccolato è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze spec... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per la base
  • 200 g di Biscotti secchi al cioccolato
  • 120 g di Burro
  • Per il ripieno
  • 500 g di Formaggio fresco cremoso
  • 80 g di Cioccolato fondente
  • 40 g di Cacao amaro
  • 2 Uova
  • 100 g di Zucchero semolato
  • 100 ml di Panna fresca
  • 1 Limone bio
  • Per la ganache
  • 200 g di Cioccolato fondente
  • 150 ml di Panna fresca
Preparazione

• Preparate la base. Fate sciogliere il burro a bagnomaria.

• Con un mixer sbriciolate i biscotti, versateli in una ciotola e unitevi il burro sciolto, mescolando bene fino a ottenere un composto omogeneo.

• Rivestite il fondo di una tortiera a cerniera del diametro di 22 cm con carta da forno e imburratene i bordi. Distribuite il composto di biscotti e burro sulla base e sulla parete della tortiera, premendo bene in modo da formare uno strato compatto, quindi riponete in frigo per mezzora.

• Preparate il ripieno. Tritate grossolanamente il cioccolato. Ponetelo in un pentolino e appoggiatelo in un’altra pentola appena più grande, che contenga due dita di acqua. Fatelo quindi sciogliere a bagnomaria, girando con un mestolo; appena sarà pronto, spegnete subito.

• Ponete il formaggio cremoso in una terrina capiente, unite lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e frullate con le fruste elettriche per un paio di minuti. Setacciate il cacao sul composto e mescolate sempre con le fruste.

• Sempre frullando, aggiungete le uova, una alla volta, versate a filo il cioccolato tiepido e poi unite piano la panna, mescolando per amalgamare bene gli ingredienti.

• Riprendete lo stampo dal frigo, versatevi il composto, livellatelo e mettetelo in forno già caldo a 160°C (funzione statica) per circa un’ora.

• Quando la torta sarà cotta, spegnete il forno, aprite lo sportello e lasciatela all'interno per circa 30 minuti, poi sfornatela. Appena si sarà intiepidita mettetela in frigo e tenetela per un paio d’ore.

• Preparate la ganache. Scaldate la panna in un pentolino senza farla bollire, poi togliete dal fuoco. Spezzettate il cioccolato e trasferitelo nel pentolino, mescolando finché si sarà sciolto, quindi fatelo raffreddare in modo però che la ganache resti cremosa.

• Togliete la torta dal frigo e versate poco alla volta la crema sulla superficie formando uno strato omogeneo. Rimettete il dolce in frigo per almeno un’ora.

• Usando una spatolina di silicone staccate la torta dal bordo, e sganciatelo. Fate poi scivolare la torta sul vassoio, con la spatola staccate la carta dal fondo e sfilatela delicatamente; quindi servite. 

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Per sbriciolare i biscotti potete usare il mixer, ma così rischiano di essere troppo polverizzati. Se volete ottenere delle briciole un po’ più grosse e quindi una maggiore consistenza della base del dolce, trasferite i biscotti appena spezzettati in un sacchetto, anche di carta per alimenti (oppure tra 2 fogli di carta da forno), e passateci un matterello, oppure pestateli con un batticarne dalla parte piatta. Potete così regolare la grandezza delle briciole.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. DAVVERO BUONA!!!!!

  2. Golosaaaa!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento