Torta con ripieno di mele caramellate senza burro

Torta con ripieno di mele caramellate senza burro
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    55 min

  • Calorie a porzione

    520 Kcal

  • Note

    1 ora di frigo


5 stelle in base a 1 recensione

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta con ripieno di mele caramellate senza burro è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per la frolla senza burro
  • 300 g di Farina
  • 50 g di Fecola di patate
  • 120 g di Zucchero semolato
  • 2 Uova bio
  • 80 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • 4 cucchiai di Acqua
  • 1 pizzico di Cannella in polvere
  • 1 Limone bio
  • 1 pizzico di Lievito per dolci
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 1.2 Kg di Mele Granny Smith
  • 40 g di Biscotti
  • 150 g di Miele
  • 80 g di Zucchero semolato
  • 1 Limone bio
  • 1 Tuorlo
  • Cannella in polvere
  • Noce moscata
  • 1 cucchiaio di Latte
  • Zucchero a velo (per la decorazione finale)
Preparazione

• Preparate subito la frolla senza burro. Setacciate la farina, la fecola e il lievito in una ciotola grande; aggiungete lo zucchero, la cannella, un pizzico di sale e mischiate il tutto usando un cucchiaio.

• Al centro versate l'olio, l'acqua e le uova; grattugiatevi un po' di scorza di limone e iniziate a mescolare, unendo, se il composto risultasse troppo appiccicoso, un altro po' di farina.

• Raccogliete l'impasto a palla, schiacciatelo leggermente, avvolgetelo con pellicola alimentare e ponetelo in frigo per circa 1 ora.

• Intanto dedicatevi alla farcitura. Lavate e sbucciate le mele, poi tagliatele a cubetti e trasferitele in una ciotola, dove avrete versato il succo di limone, così non si anneriranno.

• In una padella capiente e a bordi alti versate lo zucchero, il miele, un pizzico di cannella e una grattugiata di noce moscata, mescolate e fate andare sul fuoco medio-alto per 5 minuti circa, fino a quando il colore sarà leggermente ambrato.

• Aggiungete le mele e fatele cuocere per circa 8 minuti, finché saranno ricoperte dal caramello e abbastanza morbide; durante la cottura mescolate spesso con un cucchiaio di legno in modo che non si attacchino al fondo della padella e non brucino. Infine toglietele dal fuoco e lasciate intiepidire, poi grattugiatevi un po’ di scorza di limone.

• Riprendete la frolla e dividetela in due pezzi, uno leggermente più grande dell'altro. Sul piano di lavoro leggermente infarinato stendete il pezzo più grande, in modo da ottenere un cerchio di circa 28 cm. Trasferitelo insieme alla sua carta in uno stampo per crostate da 22 cm di diametro, fatelo aderire bene a fondo e pareti; rivestitelo bene ma senza bucherellare la pasta.

• Su un altro foglio di carta da forno stendete il resto della frolla, formando un cerchio appena più grande della misura occorrente per coprire la torta.

• Distribuite sul fondo dello stampo i biscotti sbriciolati, poi versate le mele preparate. Rovesciate il disco piccolo di frolla con decisione sul ripieno di mele, insieme alla sua carta, che toglierete piano. Spennellate i bordi con il tuorlo leggermente sbattuto insieme al latte, poi ripiegatevi sopra il bordo del cerchio sottostante, facendolo aderire bene.

• Spennellate poi tutta la superficie della torta con la miscela di tuorlo e latte avanzata, trasferitela in forno già caldo a 180°C (funzione statica) e cuocetela per 40 minuti circa, controllando ogni tanto che non si scurisca troppo.

• Infine sfornate la torta e aspettate che si sia appena intiepidita. Staccate la torta dalla parete dello stampo e togliete quest'ultima. Fate scivolare la torta su un vassoio, con una paletta piatta staccate la carta e sfilatela delicatamente. Decorate la superficie con zucchero a velo setacciato e servitela tiepida, ma è ottima anche a temperatura ambiente.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Per dare una nota croccante al ripieno, potete aggiungere alle mele delle mandorle e delle noci, tritate grossolanamente. Se la torta è tiepida, potete abbinarvi del gelato di crema; se invece la preferite a temperatura ambiente, servitela con crema inglese alla vaniglia.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. una bontą

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento