Torta di carote senza burro

Torta di carote senza burro
  • torta da 10 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    50 min

  • Calorie a porzione

    700 Kcal

  • Note

    1 ora di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta di carote senza burro è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenz... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 260 g di Farina 0
  • 350 g di Carote
  • 100 g di Noci sgusciate
  • 4 Uova
  • 300 g di Zucchero di canna
  • 1 baccello di Vaniglia
  • 1 cucchiaio di Cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di Bicarbonato di sodio
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • Fiorellini di marzapane
  • 240 ml di Olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • Sale
  • Per la glassa
  • 320 g di Philadelphia
  • 150 g di Zucchero a velo
  • 3 cucchiai di Latte
Preparazione

• Pelate le carote e grattugiatele finemente. Tritate grossolanamente le noci.

• In una ciotola grande montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a renderle spumose. Unite l'olio a filo sempre frullando e aggiungete la farina a pioggia, i semini della vaniglia, la cannella, il lievito e il bicarbonato setacciati e un pizzico di sale.

• Montate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo e unite le carote e le noci, mescolando bene con un cucchiaio di legno.

• Versate il composto in una tortiera a cerniera di 22 cm di diametro oliata e infarinata e trasferitela in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per circa 50 minuti.

• Lasciate raffreddare la torta prima di toglierla dallo stampo e, nel frattempo, preparate la glassa.

• In una ciotola mescolate il philadelphia con lo zucchero a velo con una frusta a mano e unite poco latte per volta fino a ottenere una glassa fluida. Conservatela in frigorifero coperta con la pellicola alimentare fino al momento di utilizzarla.  

• Spalmate la glassa i bordi e la superficie del dolce ormai freddo aiutandovi con una spatola di silicone, e fatela rassodare in frigo per un'ora. Decorate a piacere con fiorellini di marzapane prima di servire.

Cristina Checcacci

I consigli di Cristina

• Se non vi piace il formaggio potete preparare una glassa mescolando 200 g di zucchero a velo con 2 cucchiai di latte (se è troppo dura aggiungete pochissimo liquido o, al contrario, se risulta eccessivamente fluida potete unire altro zucchero), versatela sul dolce aiutandovi con un cucchiaino.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Mamma mia che buona!!!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento